In via eccezionale abbiamo deciso di prolungare le nostre offerte…

L’ultima occasione per acquistare questo programma formativo al prezzo migliore di sempre scade tra

Corso Google Analytics 4 - il Corso GA4 Fatti in Quattro di Matteo Zambon

Percorso formativo
su Google Analytics 4 (GA4)

“FATTI IN QUATTRO”

Il percorso formativo passo-passo su GA4 (Google Analytics 4)

pensato per web marketer, web analyst ed e-commerce

manager di qualsiasi livello tecnico ed esperienza.

 

FATTI IN QUATTRO è mirato a spiegarti sia come utilizzare GA4

nei progetti che gestisci, sia a come gestire al meglio la

migrazione da Google Universal Analytics al nuovo GA4.

collaborazioni tag manager italia e matteo zambon
Luca La Mesa corso GA4

⭐⭐⭐⭐⭐
Il tema della misurazione non è però così semplice ed intuitivo e Matteo si dedica con passione e competenza ad aumentare le conoscenze del mercato sul tema del Tag Manager
– Luca La Mesa

Corso GA4 Francesco Agostinis

⭐⭐⭐⭐⭐
In Italia, se si parla di Tag Manager il nome giusto è Matteo Zambon. Tecnicamente preparatissimo e desideroso di condividere in modo semplice i segreti dello strumento
– Francesco Agostinis

Corso GA4 Salvatore Aranzulla

⭐⭐⭐⭐⭐
Quando ho un problema con Google Analytics, mi rivolgo sempre a Matteo, che ha sempre la soluzione giusta al momento giusto.
– Salvatore Aranzulla

Ma come Giugno 2022?? Ma la chiusura definitiva del
“vecchio” Google Analytics non era fissata per l’1 Luglio 2023
(cioè più di UN ANNO dopo)??

Ottima domanda. 

 

È vero, a partire dall’1 Luglio 2023 il “tradizionale” Google Universal Analytics (GA3) smetterà per sempre di raccogliere ed elaborare nuovi dati.

Breaking News - Universal Analytics will be going away

L’annuncio ufficiale di Google sull’addio di Universal Analytics, la versione “tradizionale” di Google Analytics, previsto per il 1 Luglio 2023.

 

Il problema risiede nel fatto che le analisi che si fanno per capire l’andamento di una campagna online o di un e-commerce sono tipicamente analisi anno-su-anno (year-over-year).  

 

Ad esempio, se hai un e-commerce di abbigliamento, hai bisogno di conoscere quante vendite ha fatto il tuo e-commerce rispetto all’anno precedente, oppure quali canali ti hanno portato delle vendite rispetto all’anno precedente.   

 

Di conseguenza, l’unico modo per iniziare da subito ad avere dei dati storici relativi all’anno precedente è iniziare da subito a salvare dati in GA4.

 

Questo perché GA4  non permette di importare i dati storici di GA3. 

 

Di conseguenza, se non agisci subito, a Luglio 2023 ti troverai a dover partire da zero con tutti i tuoi dati, e non avrai dei riferimenti storici per analizzare  – ad esempio – i rendimenti delle tue campagne su FB e Google, il numero di utenti unici in un dato periodo, eccetera.

 

In altre parole, se non puoi contare su almeno un anno di dati storici delle tue campagne e dell’andamento del tuo sito, non puoi sapere se le tue campagne (o il tuo sito) stanno performando meglio dell’anno scorso oppure se sono in peggioramento. 

 

E non puoi nemmeno sapere se i visitatori del tuo sito sono aumentati o diminuiti, se rimangono più tempo nel tuo sito oppure no, e acquistano… oppure no. 

Senza un'anno di dati storici navighi al buio

In mancanza di almeno un anno di dati storici sull’andamento delle tue campagne online o dei siti che gestisci, ti trovi a navigare nel buio, senza riferimenti visivi e senza strumenti di bordo che possano aiutarti.

 

Praticamente è come trovarsi in una nave in mezzo al mare di notte senza una bussola, né un radar, né una radio. 

 

Insomma, un completo disastro. 

 

Tuttavia…

 

La buona notizia è che sei ancora in tempo a scongiurare questa situazione spiacevole (a dir poco). 

 

Ti faccio un esempio.

 

Immagina di aver completato l’impostazione di GA4 nei siti web che gestisci il 1° Giugno 2022.

 

A partire dal 1° Giugno, GA4 inizia a salvare i tuoi dati di analytics. 

 

In questo modo il 1° Luglio 2023 (ossia 13 mesi dopo) avrai a disposizione ben 13 mesi di dati storici relativi alle tue campagne di marketing.

 

In altre parole, avrai a disposizione dei dati preziosi per fare analisi e confronti anno-su-anno che altrimenti avresti perso per sempre dopo la chiusura definitiva di GA3 (che avverrà il 1 Luglio 2023).

 

Senza quei dati storici, ti troveresti a dover ripartire da zero, perché avrai a disposizione solo qualche vecchio screenshot dei tuoi dati di GA3, con cui puoi fare ben poco.

Oppure potresti pensare di esportare i tuoi dati di GA3 per analizzarli in un sistema diverso… cosa che – puoi credermi – richiede un sacco di tempo e dei budget astronomici.

L'analisi anno su anno (year-over-year) è fondamentale per osservare l'andamento annuale di un progetto

L’analisi anno su anno (o year over year – YoY) è uno strumento fondamentale per osservare l’andamento annuale di un progetto o di un’azienda.

 

Quindi riepilogando: 

 

  • le analisi di business sono tipicamente (year-over-year) e si basano quindi sui risultati dell’anno precedente 
  • siccome non è possibile importare i dati storici di GA3 in GA4, bisogna iniziare da subito a raccogliere dati in GA, per evitare di partire da zero a Luglio 2023
  • agendo subito, puoi avere almeno un anno di dati storici a partire da Luglio 2022 (o anche prima, se ti sbrighi…)

 

Questo significa che per continuare a raccogliere i preziosi dati storici che ci aiutano a 

prendere decisioni di business basate sui dati, ora c’è una sola strada da percorrere:

 

passare il prima possibile a GA4 e iniziare a raccogliere dati.

“Cosa comporta la chiusura definitiva del “vecchio”
Google Analytics per chi si occupa
di web marketing ed e-commerce?”

In pratica, dopo l’1 Luglio 2023 su GA3 (e dopo l’1 Ottobre 2023 sulle tue proprietà di Universal Analytics 360) non potrai più:

 

  • implementare nuovi tracciamenti
  • ricevere nuovi dati dai siti e dalle campagne che gestisci
  • vedere nei report dati aggiornati sulle tue campagne di digital marketing

 

In altre parole, smetterà di funzionare l’intero sistema di tracciamento, raccolta e analisi dei dati che –  da 15 anni a questa parte – i professionisti del web utilizzano per prendere decisioni per le proprie strategie di web marketing.

 

Di fronte a questo cambiamento epocale nel mondo della digital analytics, ci troviamo di fronte all’esigenza di migrare quanto prima i nostri progetti da GA3 a GA4.

 

Il fatto è che gestire il passaggio da Universal Analytics a GA4 non è uno scherzo.

 

Soprattutto se hai poca o nessuna dimestichezza con Google Analytics 4.

 

Sento molte persone dire “Massì, da GA3 a GA4 cosa vuoi che cambi… è la nuova versione, cambierà un pochino la grafica…

 

Purtroppo, questa affermazione è completamente sbagliata. 

 

Non lasciarti ingannare dal nome (quasi identico) della nuova versione: tra il “vecchio” Universal Analytics e Google Analytics 4 è cambiato praticamente tutto.

Tra

Non lasciarti ingannare dal nome (quasi identico) della nuova versione: tra il “vecchio” Universal Analytics e Google Analytics 4 è cambiato praticamente tutto.

 

Anche se rispondono alla stessa esigenza, GA3 e GA4 sono due strumenti completamente diversi. 

 

In altre parole, per imparare a usare bene GA4 è fondamentale capire prima di tutto “come ragiona” questo nuovo software, ossia la logica con il quale è stato realizzato. 

 

Poi, una volta assimilata la sua logica di funzionamento, vanno approfondite tutte le sue funzionalità in un’ottica “pratica” e orientata a chi ha poco tempo per usare GA4, ma deve padroneggiarne tutte le funzionalità.   

 

A questo proposito, ho buona notizia per te 🙂

 

Ho pensato e realizzato “FATTI IN QUATTRO” non come un semplice corso su Google Analytics 4…

 

Bensì come un vero e proprio percorso formativo per guidarti passo passo attraverso

 

  • “il modo di ragionare” di GA4
  • le corrette strategie da adottare quando si inizia a usare GA4,
  • le implementazioni pratiche e le best practices per l’utilizzo quotidiano ( o quasi) di GA4

“Ma io non ho nè tempo e né voglia di mettermi a studiare il
nuovo GA4… Come posso fare per non rimanere bloccato
con il mio lavoro?”

Niente paura 🙂

 

In questo caso hai due soluzioni alternative:
 

  • puoi chiedere una consulenza al nostro team. In questo modo i miei tecnici (supervisionati da me) potranno analizzare la tua situazione ed implementare a regola d’arte GA4 nei tuoi progetti digitali
  • puoi chiedere maggiori informazioni sulle nostre sessione di formazione privata. Funziona così: io e te (e, se vuoi, il tuo team) ci prendiamo una giornata, ci sediamo in una stanza, spegniamo i telefoni e ti spiego tutto ciò che devi sapere per implementare GA4 nei tuoi progetti. Possiamo fare l’implementazione insieme, se preferisci.

Che sia in un modo o nell’altro, l’importante è agire immediatamente per utilizzare il prima possibile GA4 nei tuoi progetti 🙂

 

Contatta il mio team a questo link per richiedere informazioni su una consulenza su GA4 o su un corso di formazione personalizzato per la tua azienda o digital agency.

Cos’è il corso su Google Analytics 4 “FATTI IN QUATTRO“?

FATTI IN QUATTRO è la nuova versione super aggiornata del mio corso formativo “Google Analytics 4”, il primo corso in italiano su GA4 ad essere stato immesso sul mercato (quando ancora GA4 aveva il vecchio nome di “App + Web”). 

 

Il corso è pensato sia per i non-tecnici, sia per le persone che hanno già esperienza con l’utilizzo di GA3. 

 

Contiene tutte le informazioni pratiche che devi conoscere per diventare completamente autonomo nell’implementazione di GA4 nei tuoi progetti digitali (incluso come passare da GA3 a GA4. 

 

Se hai già seguito i miei corsi o letto i miei manuali, sai bene che nei miei materiali non c’è spazio per la “fuffa” o  – più in generale – per informazioni “teoriche” che non hanno un riscontro pratico. 

 

Al contrario, nelle oltre 14 ore che compongono il corso, imparerai solo delle informazioni e delle tecniche che ti servono “sul campo”, quando sei al PC a lavorare sui tuoi progetti digitali (come faccio io tutti i giorni per i miei clienti privati). 

Per chi è il corso su Google Analytics 4 “FATTI IN QUATTRO“?

Il corso formativo FATTI IN QUATTRO è rivolto a tutti coloro che hanno necessità di imparare a utilizzare Google Analytics 4 per gestire i propri progetti di digital analytics.

 

Puoi seguirlo anche se non sei un tecnico, anche se hai mai utilizzato GA4 e perfino se non hai familiarità nemmeno con il “vecchio” Google Universal Analytics.

 

Questo perché 

 

  • ho pensato a FATTI IN QUATTRO non come un semplice corso, ma come un percorso formativo passo passo che ti guida passo per passo dai concetti di base fino ai temi più avanzati

 

  • FATTI IN QUATTRO fa parte dei materiali obbligatori che i tecnici del mio team devono studiare per poter prepararsi a gestire i nostri clienti privati. Quindi, i contenuti che troverai nel corso fanno parte del nostro “training interno” di Tag Manager Italia, e sono quindi esclusivamente pratici e orientati al “saper fare”.

    In FATTI IN QUATTRO, ogni singola funzionalità di GA4 o implementazione che puoi realizzare in GA4 viene spiegata e mostrata passo per passo.

 

In particolare, il corso su Google Analytics 4 FATTI IN QUATTRO è perfetto per te se:

 

Sei un professionista del web (digital marketing manager, e-commerce manager, specialista in Facebook Ads, specialista in Google Ads) che usa già Google Universal Analytics (GA3) e devi imparare GA4 per te o per i tuoi clienti

 

Diciamocelo: questa novità di GA4 è stata una bella doccia fredda per chi  – come me e come te – si occupa di web. 

 

Siamo tutti molto impegnati con i nostri progetti digitali e dobbiamo già rimanere aggiornati sulle piattaforme che utilizziamo… Facebook, Google, l’e-commerce e così via. 

 

Insomma, dopo la GDPR, le limitazioni di Apple e la questione dei cookie, l’ultima cosa che ci voleva era essere costretti a passare a GA4. 

 

Per questo motivo ho pensato che fosse mio dovere trovare una soluzione per tutti i professionisti che  – come me – si sono trovati a dover imparare GA4 alla svelta. 

 

Ecco, FATTI in QUATTRO nasce proprio per questo motivo. 

 

Per dare una soluzione per il passaggio a GA4 a tutti i professionisti del web che hanno poco tempo a disposizione e tanta “fame” di risultati.

 

Pensa che questo corso è obbligatorio – nè più, nè meno – per tutti i miei collaboratori, che lavorano con me sui progetti digitali dei miei clienti privati. 

Quindi, se come me ti occupi di web, sappi che ho creato questo corso sulla base delle tue esigenze quotidiane e che contiene tutto ciò che ti serve per diventare autonomo per passare a GA4 e utilizzarlo per prendere il controllo dei tuoi progetti digitali.

 
 
 

Sei un professionista del web (digital marketing manager, e-commerce manager, specialista in Facebook Ads, specialista in Google Ads) e vuoi “salire di livello”

 

Negli ultimi tempi i costi delle inserzioni su Facebook e su Google sono aumentati in maniera vertiginosa.

 

Allo stesso modo, la concorrenza nel campo dell’e-commerce si è fatta pesante: piattaforme come Shopify consentono a chiunque di mettersi a vendere prodotti e servizi online in modo semplice e veloce. 

 

Di conseguenza, non è più sufficiente pensare di pubblicare delle inserzioni online senza preoccuparsi del loro rendimento. 

 

Il fatto è che anche tracciare e “seguire” le azioni che gli utenti compiono sui diversi canali di marketing e sui siti web è diventato via via più complesso.

GA vs Yandex metrica

Google Analytics™ è di gran lunga lo strumento di digital analytics più usato al mondo. Il confronto con Yandex Metrica, il suo principale competitor è impietoso. Fonte: SimilarTech.com)

 

Di conseguenza, per realizzare campagne di digital marketing profittevoli è fondamentale saper usare strumenti di analisi dati all’altezza del loro compito e saper “leggere” i dati che vengono raccolti.

 

Per centrare questo obiettivo, bisogna servirsi dello strumento scelto dalla quasi totalità di professionisti del web di tutto il mondo per raccogliere ed analizzare i dati.

 

E questo strumento è proprio Google Analytics (o GA3), che a breve diventerà GA4.

Ecco perché imparare a utilizzare bene GA4 significa acquisire un vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza.
 

 
 

Sei un professionista del web (o un aspirante tale) che vuole iniziare un percorso per diventare una figura super-richiesta nel mondo del lavoro

 

Nel mondo digital c’è una figura professionale che – da anni – è super richiesta (e continuerà ad esserlo). 

 

Una figura professionale in cui la domanda di lavoro da parte delle aziende (sia come dipendente, sia come libero professionista) supera di gran lunga l’offerta; in altre parole, non ci sono abbastanza figure professionali di questo tipo sul mercato. 

 

Questa figura professionale è il digital analyst. 

 

Il digital analyst si occupa  – a livello strategico e operativo – di definire quali dati è importante raccogliere, di come raccoglierli al meglio, di come memorizzarli ed analizzarli per prendere decisioni di business.

 

E questo momento storico è particolarmente propizio per i digital analyst.   

 

Infatti, le recenti limitazioni al tracciamento dei dati – ad esempio, l’avvento di iOS 14, le nuove regolamentazioni GDPR, i sistemi di blocco dei cookies e delle pubblicità, ecc. – hanno reso molto più complesso misurare dati accurati.

 

In questo contesto, un professionista in grado di misurare dati accurati con i vari strumenti della digital analytics è molto ambito da aziende e digital agency. 

 

Ma da dove bisogna partire per diventare un digital analyst?

 

Da Google Analytics, naturalmente. 

 

Da circa 20 anni Google Analytics è lo standard mondiale usato da aziende e professionisti per gestire i propri progetti di digital analytics (ossia, la raccolta e l’analisi dei dati provenienti da siti web, e-commerce e landing page).

grafico utilizzo GA nel mondo

Google Analytics™ ha un trend di utilizzo in costante crescita da ormai VENTI anni. Fonte: Builtwith.com

 

Tuttavia, anche se praticamente tutti sanno cos’è Google Analytics e hanno utilizzato il “vecchio” Google Universal Analytics, allo stato attuale quasi nessuno sa usare IN PRATICA Google Analytics 4 per aumentare i profitti generati dalle proprie attività di marketing.

 

Di conseguenza, ci sono enormi opportunità professionali da cogliere per chi sceglie di intraprendere la carriera di digital analyst e di imparare a utilizzare Google Analytics 4. 

 

FATTI IN QUATTRO è un percorso formativo passo passo, ed è l’ideale per gli aspiranti digital analyst che vogliono partire con il piede giusto, acquisendo nella maniera più rapida possibile delle competenze da poter rivendere da subito nel mondo del lavoro.

Per chi NON è il corso su Google Analytics 4 “FATTI IN QUATTRO“?

Chi è convinto di poter fare sul serio con il solo Business Manager, i plugin su WordPress, gli accrocchi su IntegroMat, o altri con software come Click Magick, Oribi, etc.  

 

Che cos’è la digital analytics in parole povere? 

 

È il foglio delle “analisi del sangue” dei tuoi progetti digitali.

 

E ti dice se i tuoi progetti sono sani (oppure no), quanto sono sani (oppure no) e così via. 

 

Ora, ti faresti fare le analisi da un tecnico che guarda il colore della provetta che contiene il tuo sangue e ti dice “massì dai, mi sembra che sia tutto ok”? 😉

 

Purtroppo, le analisi del sangue richiedono macchine precise, tarate ed avanzate (e tecnici che le sappiano utilizzare). 

La digital analytics è il foglio delle “analisi del sangue” dei tuoi progetti digitali

La digital analytics è il foglio delle “analisi del sangue” dei tuoi progetti digitali.

 

Fuori di metafora, sappi che non ho nulla contro chi sceglie di utilizzare soluzioni semplicistiche per controllare i numeri dei suoi progetti digitali. 

 

Dopotutto ciascuno è libero di fare quello che gli pare con i propri soldi. 

 

Ma la verità è che le soluzioni semplicistiche… non funzionano

 

Né per le tue analisi del sangue, né per l’analisi dei dati dei tuoi progetti digitali. 

 

Magari funzionassero: le userei anch’io per primo.

 

La dura verità è che il Business Manager (da solo), o qualche plugin-in che “lo installi e va da solo”, non sono in grado di rendere efficienti e profittevoli le tue campagne di marketing online e gli e-commerce che gestisci. 

 

Sei liberissimo di usare soluzioni semplicistiche per la tua digital analytics, ma – se lo fai – sono pronto a scommettere che stai lasciando una bella somma di quattrini sul tavolo. 

 

E questo ogni minuto, ogni ora, ogni singolo giorno che le tue campagne ads sono online. 

 

Se la cosa ti sta bene, ti confermo che FATTI IN QUATTRO non fa per te. 

 

Se invece vuoi iniziare a fare sul serio con la digital analytics (e vuoi farlo prima che sia troppo tardi)… il mio consiglio è di partire proprio da FATTI IN QUATTRO. 

 
 

Chi prende decisioni di marketing basandosi “sull’intuito”

 

Se ti occupi di web marketing ma non vuoi prendere decisioni basate sui dati, questo corso non fa per te.

 

Infatti, ogni decisione per realizzare o rendere più profittevoli le campagne di marketing DEVE passare da una accurata raccolta e analisi dei dati delle performance.

 

E lo stesso vale per le prestazioni degli e-commerce che gestisci.  

 

Ogni attività online può essere resa più efficiente, a patto che si usino i dati a questo scopo.

 

Se invece le tue decisioni di marketing le prendi basandoti sulle opinioni o sul “sentito dire” e sei contento così… allora ho una buona notizia per te: non ti serve imparare a usare Google Analytics 4 🙂

 
 

Chi cerca un corso su GA4 con il solo scopo di esibire un attestato di partecipazione su LinkedIn 

 

FATTI IN QUATTRO è un corso per chi vuole imparare GA4 “per davvero”. 

 

E con “per davvero”, intendo che è un corso pensato per farti imparare GA4 allo scopo di essere autonomo nell’utilizzarlo nei tuoi progetti digitali.

 

Naturalmente questo approccio richiede più impegno rispetto al seguire distrattamente un corso “in modalità Netflix”, mentre ti occupi di altro.

 

Infatti, ho realizzato questo corso come se fosse un campo da gioco dove potrai 

 

  • vedere in azione tutte le funzionalità di GA4 utili nel tuo lavoro quotidiano
  • realizzare nei tuoi progetti le implementazioni che ti mostro passo passo sul mio PC.

 

In altre parole, se vuoi imparare “davvero” GA4 devi mettere in pratica ciò che apprendi in prima persona, replicando sul tuo PC ogni singola impostazione che troverai all’interno delle varie lezioni.

Il corso FATTI IN QUATTRO è adatto sia a chi ha già
dimestichezza con il “vecchio” Google Analytics (GA3), sia a
chi parte da zero. Questo perché…

… in Google Analytics 4 è cambiato tutto.

 

In altre parole, il “vecchio” Google Universal Analytics (GA3) e il nuovo GA4 sono due strumenti completamente diversi.

 

A dispetto del nome ingannevole, GA4 non contiene solo nuove funzioni o elementi diversi rispetto a GA3; infatti Google Analytics 4 cambia radicalmente le logiche alla base del  funzionamento di Google Analytics.

 

Certo, in GA4 avrai a che fare con un’interfaccia e un menu di utilizzo diversi rispetto a GA3. 

 

E dovrai gestire nuove metriche di analisi che non esistevano in GA3 (il “famoso” Bounce Rate in GA4 è stato sostituito dalla nuova metrica “Engaged Sessions”).

In GA4 il “Bounce Rate è stato sostituito dalla nuova metrica “Engaged Sessions”

In GA4 il “Bounce Rate è stato sostituito dalla nuova metrica “Engaged Sessions”

 

Ma la vera novità è che in Google Analytics 4 è cambiato il data model (o modello di dati), ossia il modo in cui i dati vengono raccolti e raggruppati all’interno della piattaforma.

 

Infatti, come forse saprai, mentre GA3 si basava su un modello di dati session centric (ovvero, basato sul “conteggio” delle visite che venivano fatte sul sito web)…

 

… in GA4 il modello di dati è event centric (ovvero, basato sul “conteggio” delle azioni compiute dagli utenti sul sito web).

 

Queste (e molte altre) caratteristiche di GA4 rendono indispensabile l’impiego di uno strumento spesso poco utilizzato: il piano di misurazione (ossia, un documento che riassume gli obiettivi che vuoi raggiungere e i valori numerici che ti dicono se li stai raggiungendo).

 

In altre parole, mentre prima era possibile utilizzare GA3 anche senza dotarsi di un piano di misurazione, per utilizzare GA4 DEVI avere un piano di misurazione.

 

E, tra gli altri argomenti, in FATTI IN QUATTRO ti spiego in maniera approfondita anche come puoi realizzare il tuo piano di misurazione. 

Cosa imparerai con il corso Google Analytics 4
FATTI IN QUATTRO?

In estrema sintesi, sarai in grado di utilizzare GA4 in autonomia nei progetti che gestisci. 

 

In aggiunta, sarai in grado di:

 

  • porre le giuste domande ai tuoi clienti (o ai tuoi responsabili) per definire con precisioni quali sono i dati che è opportuno misurare in funzione degli obiettivi di business dell’azienda
  • implementare le strategie di digital analytics adeguate per misurare gli obiettivi che hai definito 
  • ottenere dei report che ti consentano di analizzare i dati con lo scopo di aumentare i profitti generati dai siti web o dalle campagne online che gestisci

 

Grazie al percorso formativo FATTI IN QUATTRO imparerai inoltre

 

  • Come raccogliere dati più affidabili su ciò che fanno le persone sul tuo sito web, per ottimizzare l’esperienza utente e migliorare il posizionamento sui motori di ricerca del tuo sito
  • Come risparmiare tempo implementando in modo semplice e rapido i principali eventi di tracciamento sul tuo sito web (anche se non sei un tecnico)
  • come misurare dati più completi sugli utenti che visitano il tuo sito web e creare segmenti di pubblico più precisi, così da lanciare campagne su Google Ads e Facebook Ads più profittevoli a parità di soldi investiti 
  • Come tracciare in modo accurato il percorso di navigazione e di conversione degli utenti su dispositivi diversi (PC, Smartphone, tablet, ecc.) per ottimizzare e aumentare le conversioni delle tue campagne di digital marketing
  • Come gestire e avere un chiaro controllo dei dati personali che raccogli sulle persone che visitano il tuo sito web, in modo da essere conforme alla GDPR e alle normative in vigore in materia di privacy
  • Come avere sotto controllo in tempo reale e in modo rapido i risultati delle tue attività di marketing online, evitando così di bruciare soldi inutilmente in campagne che non portano conversioni
  • Come sfruttare gli algoritmi predittivi di GA4 per raccogliere informazioni più approfondite sull’esperienza di acquisto delle persone sul tuo e-commerce, e creare così campagne di marketing che convertono di più e che generano maggiori profitti
  • Come definire in modo impeccabile i tuoi obiettivi di business e misurarne i risultati in modo accurato, così da creare e ottimizzare le tue strategie di marketing per renderle più efficaci e profittevoli

Perché FATTI IN QUATTRO è diverso da tutti gli altri corsi su Google Analytics 4?

Differenza #1

 

FATTI IN QUATTRO è un percorso formativo completo.

 

In altre parole, nella maggior parte dei corsi su GA4 ci trovi perlopiù nozioni teoriche su:

 

  • quali sono le funzionalità di GA4
  • cosa fanno le varie features di GA4
  • come vedere i report in GA4

 

Tutte cose che non ti servono praticamente a nulla nel tuo lavoro quotidiano. 

 

E te lo posso dire proprio perché, oltre a occuparmi di digital analytics in maniera professionale dal 2014, ho acquistato e studiato praticamente ogni corso su GA3 e GA4 presente sul mercato.

 

Il problema è che sapere quali sono le varie features di GA4 è solo il 20% di ciò che ti serve per utilizzare bene GA4.

 

La quasi totalità dei corsi di Google Analytics 4 sono come le lezioni di teoria a Scuola Guida, ma non ti insegnano a guidare

La quasi totalità dei corsi di Google Analytics 4 presenti sul mercato sono come le lezioni di teoria a Scuola Guida: ti spiegano quali sono i segnali e dove sono la frizione, il freno e l’acceleratore… ma non ti insegnano a guidare.

È come quando a scuola guida ti spiegano quali sono la frizione, il freno e l’acceleratore ma devi ancora imparare a guidare. 

 

Il restante 80% di ciò che devi apprendere per “saper usare” GA4 sono cose come queste:

 

  • la strategia di digital analytics e la sua “messa in pratica”
  • il piano di misurazione e la sua “messa in pratica” 
  • il modello dei dati utilizzato da GA4 (ossia, il modo in cui vengono raccolti e raggruppati i dati all’interno dello strumento)
  • come utilizzare le varie funzionalità di GA4 (ossia sapere quando usare il freno, la frizione e l’acceleratore) 
  • quali funzionalità di GA4 sono utili (e quali non servono praticamente a niente)
  • come utilizzare in concreto GA4 nei progetti che gestisci 

 

Trovi tutti questi argomenti (e molti altri) all’interno del corso FATTI IN QUATTRO. 

 

Questo perché, come dicevo poco più sopra, GA4 è uno strumento completamente diverso dal “vecchio” Google Analytics.

 

Quindi nel corso FATTI IN QUATTRO non mi limito alla sola conoscenza delle funzionalità di GA4.

 

 Viceversa, ti accompagno passo passo anche attraverso tutti i singoli passi che ti porteranno a conoscere e a padroneggiare in completa autonomia questo strumento 

 

 

 

Differenza #2 

 

Affideresti tutti i tuoi risparmi a un aspirante consulente finanziario alle prime armi?

Affideresti tutti i tuoi risparmi a un aspirante consulente finanziario alle prime armi

Affideresti tutti i tuoi risparmi a un aspirante consulente finanziario alle prime armi? Probabilmente no. Ecco perchè il corso FATTI IN QUATTRO è basato sull’esperienza diretta maturata su GA4 da Matteo Zambon e dal suo team.

 

Non credo proprio 🙂

 

Ma probabilmente non li affideresti nemmeno a un professorone di filosofia del pensiero economico (uno che ne sa a pacchi di teoria ma che non ha mai gestito i risparmi di nessuno). 

 

Per questo motivo FATTI IN QUATTRO nasce dalla pratica. 

 

Nel dettaglio, nasce dalla mia esperienza personale con Google Analytics 4, maturata in decine e decine di implementazioni fatte da me e dal mio team sui clienti privati di Tag Manager Italia.  

 

Devi sapere che ho avuto l’opportunità di occuparmi di Google Analytics 4 a partire dal 2019, prima ancora che si chiamasse così (all’inizio si chiamava “App + Web”), e di implementarlo da subito nei progetti dei clienti privati di Tag Manager Italia. 

 

Di conseguenza ho deciso di mettere a frutto questa esperienza rilasciando “App + Web”, il primo corso in italiano (e uno dei primi corsi al mondo, forse addirittura il primo) su questo argomento. 

 

“App + Web”, diventato poi “Google Analytics 4”ad oggi rimane uno dei primi e più approfonditi corsi in italiano su GA4 ad essere stato reso disponibile su questa materia.

 

FATTI in QUATTRO è la diretta evoluzione del mio precedente corso “Google Analytics 4”, ed è aggiornato sia su tutte le ultime novità di GA4, sia con tutte le domande che mi sono state  rivolte nel tempo dai membri dei gruppi Facebook “Fatti di Tag Manager “ e “GA4 Italia” 

 

 

 

Differenza #3

 

Per come la vedo io, ci sono due tipi di corsi di formazione sui software.

 

Ci sono i corsi incentrati sul sapere , che ti fanno “lo spiegone teorico” su un software e che ti insegnano a fare due implementazioni in croce, giusto per poter dire di avere inserito anche delle “nozioni pratiche”. 

 

E poi ci sono i corsi incentrati sul saper fare, che non ti spiegano solo che cos’è e come funziona un software, ma ti spiegano come puoi utilizzarlo in concreto sui progetti che gestisci, simulando situazioni “reali”. 

 

Quando nel 2017 ho iniziato ad occuparmi di Google Tag Manager (un software di Google complementare a Google Analytics), sul mercato esistevano solo i corsi ufficiali di Google.

 

Erano pieni zeppi di teoria e davvero poco comprensibili (se non eri un ingegnere di Google!).

 

Da allora mi sono dato un regola: 90 + 10.

 

Circa il 90% del tempo totale di ogni corso che realizzo è dedicato a dimostrazioni ed esercizi pratici

Circa il 90% di FATTI IN QUATTRO è dedicato a dimostrazioni ed esercizi pratici.
Il restante 10% è dedicato alla parte “teorica”, ossia a darti le basi minime e indispensabili per poter seguire il resto del corso.

Circa il 90% del tempo totale di ogni corso che realizzo è dedicato a dimostrazioni ed esercizi pratici.

 

Il restante 10% è dedicato alla parte “teorica”, ossia a darti le basi minime e indispensabili per poter seguire il resto del corso e iniziare a fare pratica.  

 

Per questo motivo, in FATTI IN QUATTRO ti mostro come utilizzo GA4 in prima persona nelle mie consulenze private. 

 

Né più, né meno. 

 

In questo modo anche tu potrai fare la stessa cosa nel tuo lavoro quotidiano.

 

Sarà come se potessi sbirciare da dietro la mia spalla mentre ti mostro le tecniche che utilizzo nel corso delle consulenze che erogo ad aziende di ogni dimensione, dal sito del freelance, alla PMI, ai grandi brand, alle banche e infine alle multinazionali (tra cui un gruppo internazionale da 4,5 miliardi di fatturato).

 

 

 

Differenza #4

 

Nel web abbondano corsi e guide su GA4 che danno un sacco di cose per scontate. 

 

Tecnicismi che non vengono spiegati in maniera semplice. 

 

Logiche di funzionamento che non vengono approfondite. 

 

Argomenti che vengono appena accennati (o direttamente saltati a piè pari) 

 

Il risultato?

 

Nel web abbondano corsi e guide su GA4 che danno un sacco di cose per scontate. Il risultato? Se non sei un esperto del settore, ti perdi

Nel web abbondano corsi e guide su GA4 che danno un sacco di cose per scontate. Il risultato? Se non sei un esperto del settore, ti perdi.

Se non sei un esperto del settore, ti perdi. 

 

Ti faccio un esempio. 

 

Se ti mostrassi quali sono i parametri di tracciamento della funzionalità “Enhanced Measurement” di GA4…

 

  • senza spiegarti prima cosa sono
  • senza spiegarti prima a cosa servono
  • senza farti un esempio pratico della loro implementazione

 

…probabilmente non ci capiresti nulla.

 

E avremmo perso tempo in due.

 

Ecco perché ho dedicato delle settimane intere a pianificare, registrare, e rifinire il percorso formativo FATTI IN QUATTRO, in modo che i concetti fossero comprensibili anche “a nonna Pina”.

 

Quindi, sia che tu abbia competenze tecniche o non ne abbia, sia che tu abbia esperienza con le logiche di Google Analytics o che non ne abbia, potrai seguire agilmente tutte le lezioni di FATTI IN QUATTRO e portarti a casa delle competenze da poter subito rivendere sul mercato.

Cosa troverai all’interno di FATTI IN QUATTRO?

  • 4 moduli (sono più di 14 ore di video!) che ti spiegano passo-passo come funziona e come utilizzare GA4 nei tuoi progetti
  • Un sito di demo dove poter effettuare le tue implementazioni in tempo reale a mentre segui le mie lezioni
  • Casi studi ed esercizi per esercitarti e implementare direttamente sul tuo sito web le funzionalità di GA4 che ti mostrerò dal mio PC
  • Slide e altre risorse scaricabili
  • Accesso a vita ai materiali del corso

 

Ecco la panoramica degli argomenti che troverai e che apprenderai durante il corso:

 

  1. Introduzione al corso
  • I requisiti del corso
  • Sito di demo
Google Analytics 4 requisiti del corso

 

  1. GA4 e i suoi pilastri
  • Il Piano di misurazione: che cos’è e a cosa serve 
  • Cos’è Google Analytics 4 (GA4) e a cosa serve
  • Account Google e Proprietà di GA4
  • Come creare GA4: la proprietà di demo
  • Panoramica della nuova interfaccia
  • Le nuove funzionalità di GA4

 

GA4 Creare proprietà

 

  1. Tracciamenti e dati in azione
  • Cosa sono i Data Streams 
  • I parametri del Data Settings
  • Reporting Identity: il nuovo sistema per identificare gli utente
  • Come importare i dati grazie al Data Import
  • La grande funzionalità dell’Attribution Settings
  • I parametri, user properties e alcune metriche automatiche
  • Gestire il Cross Domain
  • Il Real-Time report
  • Installiamo GA4
  • Il DebugView e l’integrazione con GTM
  • Gli Eventi Automatici
  • L’Enhanced Measurement
  • Gli Eventi raccomandati
  • Gli Eventi custom
  • I limiti di GA4 e dove trovare queste informazioni
  • Creare e modificare gli eventi direttamente da GA4
  • Custom Dimensions e Custom Metrics
  • Naming convention: decidere il nome dei parametri
  • Unwanted Referral

 

Google Analytics 4 Installazione di GA4

 

  1. I Re e le Regine di GA4
  • Il Channel Grouping in GA4
  • Le Conversioni e il Conversion Modelling in GA4
  • Come tracciare l’E-commerce con GA4
  • Gli Ambiti (Scope) delle custom dimensions e delle custom metrics
  • Lo User ID
  • Implementiamo le Custom Metrics
  • Audience e Triggers
  • Google Signal e Google Ads
  • Colleghiamo altri strumenti in GA4 (Google Merchant, Search Console, BigQuery, ecc.)
  • GDPR e Privacy in GA4
  • Accuratezza del dato
  • I Report standard
  • I Report custom
  • Audience vs Segments vs Comparisons
  • L’integrazione con Data Studio
  • Tracking Server-Side in GA4

 

GA4 Tracking Ecommerce modulo completo

 

  1. Implementazioni e Segnalazioni
  • Esempi di implementazione
  • I bug (malfunzionamenti) in GA4

In aggiunta, ecco i BONUS GRATUITI
che riceverai in omaggio acquistando
“FATTI IN QUATTRO”:

  • BONUS GRATUITO #1 – Zero Errori – La mia checklist originale per la migrazione a GA4
    ”Zero Errori” è la mia originale checklist interattiva che utilizzo nelle mie consulenze private per assicurarmi di effettuare la migrazione da GA3 a GA4 per annullare la possibilità di commettere errori o dimenticanze. La checklist include il Google Sheet di mia creazione pronto da copiare e la sua relativa documentazione.
    (Valore: 297 Euro, INCLUSO con FATTI IN QUATTRO)

 

  • BONUS GRATUITO #2 – Accesso al gruppo Facebook™ “GA4 Italia”
    La community dedicata a Google Analytics 4™ e alla digital analytics, dove io ed il mio staff rispondiamo quotidianamente alle domande dei membri della community.

    Si tratta di una risorsa fondamentale che ti eviterà di rimanere “bloccato” durante l’apprendimento, sciogliendo i tuoi dubbi e le tue domande sulla diverse implementazioni tecniche che realizzerai.
    (Valore: Molto elevato, INCLUSO con FATTI IN QUATTRO)

 

  • BONUS GRATUITO #3 – Accesso a 12 mesi di aggiornamenti gratuiti su FATTI IN QUATTRO
    Come saprai, il mondo del digital marketing e della digital analytics cambia molto in fretta.
    Perciò, mi trovo costretto ad aggiungere con una certa frequenza degli aggiornamenti – anche importanti – ai videocorsi che realizzo.
    Quindi, ho deciso di includere in questo pacchetto formativo ben 12 mesi di aggiornamenti su tutti i videocorsi contenuti in questo percorso formativo

    (Valore: Molto elevato, INCLUSO con FATTI IN QUATTRO)

Bonus gratuito #1:
Zero Errori – La checklist originale per la migrazione a GA4

Zero Errori - La checklist interattiva che utilizzo nelle mie consulenze private

La checklist originale “Zero Errori” è uno degli assi nella manica che utilizzo nelle mie consulenze private per la migrazione da GA3 a GA4. Consiste in un Google Sheet interattivo corredato da una documentazione di supporto che va utilizzato come una checklist, ossia come un documento di controllo in fase di migrazione. L’utilizzo di una checklist consiste di abbattere le possibilità di errore umano e, nel contempo, di assicurarsi di effettuare una migrazione allo stato dell’arte. 

Bonus gratuito #2:
Iscrizione al gruppo Facebook™ e alla newsletter di GA4 Italia

Iscrizione al Gruppo FB GA4 Italia

🎯  Il gruppo Facebook™ e la newsletter di GA4 Italia sono due canali fondamentali per rimanere aggiornati su tutte le ultime novità in materia di Google Analytics 4 e di web analytics e per imparare come sfruttare al meglio i dati nella tua attività di web marketer.

 

🎯  All’interno del gruppo Facebook™ non troverai solo altre risorse di approfondimento, ma una vera e propria community a cui porre tutti i tuoi dubbi o domande e avere le risposte che cerchi.

 

🎯  In particolare, Matteo e il suo team rispondono nel gruppo alle tue domande tecniche. In questo modo non rimani mai bloccato se hai dei dubbi o delle domande durante le implementazioni che realizzi nei tuoi progetti digitali.

Bonus gratuito #2:
Accesso a 12 mesi di aggiornamenti gratuiti su tutti i corsi

Corso GA4 e GDPR

🎯  Come saprai, il mondo del digital marketing e della digital analytics cambia molto in fretta. Perciò, mi trovo costretto ad aggiungere con una certa frequenza degli aggiornamenti – anche importanti – ai videocorsi che realizzo.

 

Quindi, ho deciso di includere in questo pacchetto formativo ben 12 mesi di aggiornamenti su tutti i videocorsi contenuti in questo percorso formativo.
 

 

Qual è l’investimento richiesto
per “FATTI IN QUATTRO”?

Prima di tutto, devi sapere che “FATTI IN QUATTRO” è un percorso formativo unico nel suo genere, ed è  completo di tutte le informazioni e le guide pratiche di cui hai bisogno per sia per passare da GA3 a GA4, sia per padroneggiare GA4 nel tuo lavoro quotidiano.

 

In altre parole, mi vedrai effettuare ogni singola implementazione in tempo reale, direttamente dal video del mio PC.

 

Il prezzo di listino del corso FATTI IN QUATTRO è di 597 €.

 

In aggiunta, dobbiamo considerare anche il valore del Bonus Gratuito, ossia:

 

 “Zero Errori”: La checklist originale per la migrazione da GA3 a GA4: 297 €

 

A questo va aggiunta la possibilità di fare delle domande all’interno del mio gruppo Facebook™, che in realtà faccio fatica a prezzare…

 

Voglio dire: quanto può costare l’opportunità di confrontarti con me e i membri del mio staff per sciogliere OGNI dubbio mentre metti in pratica quanto stai apprendendo?

 

Quindi, considerando 12 mesi di presenza del gruppo, e dovendogli dare una valore, direi che un servizio del genere non può costare meno di 97 Euro al mese (stando bassi), che per 12 mesi di presenza nel gruppo fanno…

 

1164 Euro

 

Dulcis in fundo, siccome nel digital marketing gli aggiornamenti sono all’ordine del giorno, ho deciso di aggiungere come Bonus Speciale anche ben 12 mesi di aggiornamenti di tutti i corsi contenuti nel percorso formativo.

 

(Probabilmente deciderò di darti accesso non solo ai primi 12 mesi di aggiornamenti, ma a tutti gli aggiornamenti successivi. Ma per il momento teniamo i 12 mesi di aggiornamenti come punto di partenza).

 

Anche in questo caso, faccio fatica a darti un prezzo per questo servizio…

 

Ma, tenendo conto di tutte le ore che io ed il mio team passiamo ad aggiornarci e a realizzare i contenuti video per gli aggiornamenti gratuiti, direi che questo servizio non può costare meno di 47 Euro al mese, che un totale di 12 mesi fanno…

 

564 Euro

 

 

Riepilogando…

 

✅   Percorso formativo “FATTI IN QUATTRO”:  € 597

⭐   “Zero Errori”: La checklist originale per la migrazione da GA3 a GA4 : € 297

⭐   Accesso al gruppo Facebook™ di supporto tecnico sui corsi acquistati per 12 mesi: € 1164

⭐   Accesso a 12 mesi di aggiornamenti gratuiti su tutti i corsi acquistati: € 564

 
per un totale di 2.622 Euro

 

 

OK, è ora di scoprire il minuscolo investimento che dovrai sostenere per portarti a casa FATTI IN QUATTRO, che può essere tuo a soli…

 

2.622 Euro
 

597 Euro

 

Prima di mostrarti le testimonianze delle persone che hanno già acquistato i miei corsi, lascia che ti spieghi perché stiamo parlando di una cifra ridicola…

 

E soprattutto perché dovresti agire ora!

 

Prima di tutto, tieni presente che stiamo parlando di un risparmio del 77,23% sul valore REALE di questo percorso formativo, pari a ben 2.025 Euro risparmiati!

 

In altre parole, altri professionisti come te hanno speso molto di più  per portarsi a casa le informazioni contenute in questo percorso formativo… tu invece potrai portartelo a casa praticamente a un decimo del prezzo.

 

Infatti, se chi ha già acquistato il percorso formativo (e i vari Bonus) a prezzo regolare si dovesse sentire turbato da questa offerta, potrei essere costretto a farla sparire senza preavviso, per una questione di rispetto verso chi ha già acquistato il mio corso (e i suoi Bonus) al suo prezzo regolare.

 

Ti confesso che sono combattuto.

 

Da una parte voglio che i metodi che ho testato siano divulgati ed applicati da più persone possibile.

 

Dall’altra, non posso permettere che chi li ha già acquistati a prezzo pieno percepisca questa offerta come una mancanza di rispetto.

 

Quindi, se sei un professionista del web che vuole imparare a utilizzare Google Analytics 4™… non c’è molto altro da dire.

 

Grazie a FATTI IN QUATTRO acquisirai delle competenze uniche sul mercato, che i tuoi concorrenti diretti si sognano di possedere…

 

 

Però devi agire ORA…

 

 

Se fossi costretto a chiudere questa offerta prima del tempo, per le ragioni di cui ti ho parlato poco fa, perderesti PER SEMPRE la possibilità di approfittare di questa offerta…

 

Ma soprattutto rimarresti INDIETRO rispetto ai tuoi concorrenti che hanno già deciso di scoprire le tecniche avanzate contenute in questo percorso formativo su Google Analytics 4™. 

 

 

Chi è Matteo Zambon? Perché viene considerato un esperto internazionale sulla digital analytics?

Beta tester e primo divulgatore italiano di Google Tag Manager™ (GTM), Matteo Zambon è un esperto di digital analytics di fama internazionale.

 

La sua peculiarità è una profonda conoscenza di Google Tag Manager™ e di Google Analytics™, unita ad una vasta esperienza maturata in diversi settori nell’ambito digitale, tra cui lo sviluppo full-stack di software web, la realizzazione di campagne SEO/SEM e la gestione strategica e operativa di implementazioni avanzate di web analytics che coinvolgono Google Analytics™ e Tag Manager™.

 
Matteo ha dedicato i primi anni della sua carriera allo sviluppo web e alla system integration, realizzando diversi progetti strutturati tra cui spicca IRMA, il primo servizio pubblico in Italia di prenotazione mezzi per il trasporto pubblico a chiamata via SMS.

 

Successivamente ha maturato una solida esperienza in ambito SEM e SEO, gestendo diverse campagne di digital marketing come libero professionista e ottenendo certificazioni Google Partners™ e Google Analytics™.

 

Dal debutto sul mercato di GTM™, Matteo si è dedicato verticalmente a questo strumento, fondando nel 2015 Tag Manager Italia, il primo portale tematico e il primo centro di competenza italiano dedicato a Google Tag Manager™ e alle sue integrazioni con Google Analytics™ e con gli altri software e servizi per la digital analytics.

 

Oggi Tag Manager Italia è un’azienda iper-specializzata che si occupa di consulenza, formazione e sviluppo di software nell’ambito della digital analytics.

SuperWeek 2020 Matteo Zambon e Project AndromedaMatteo Zambon speaker a eventi nazionali e internazionali
I fondatori di Tag Manager Italia si aggiudicano il Golden Punchcard Prize alla Super Week 2022

I fondatori di Tag Manager Italia si aggiudicano il “Golden Punchcard Prize” alla Super Week 2022

Consulente, formatore e speaker in eventi internazionali, Matteo è l’autore del libro “Google Tag Manager per chi inizia”, giunto alla sua terza edizione italiana e pubblicato in inglese con il titolo “Google Tag Manager for Beginners” e l’autore di “Google Analytics 4 per chi inizia” (il libro su GA4™ più recensito e venduto su Amazon™)

Dal 2020 Matteo ha realizzato i programmi formativi “GTM – Server-Side“, “L’e-commerce in Google Analytics 4” e “Clear Consent“, con ogni probabilità il primo percorso formativo al mondo dedicato verticalmente alla gestione della Consent Mode nell’ambito di Google Analytics™.

Dal 2020, Matteo è entrato a far parte della cerchia ristretta degli Beta Tester ufficiali di Google Tag Manager™, ossia del gruppo di esperti al quale il team di Google Tag Manager con sede a Mountain View (California) mostra in anteprima le nuove funzionalità di GTM™, ricevendo in cambio feedback, suggerimenti e indicazioni.


In aggiunta alla sua attività di divulgatore e formatore, Matteo lavora con lo staff di Tag Manager Italia come consulente per la progettazione e implementazione di strategie di digital analytics per piccole, medie e grandi aziende.


In particolare, i progetti gestiti da Matteo coinvolgono competenze di strategia digitale, elementi avanzati di SEO/SEM/web analytics ed esperienza nello sviluppo full-stack di software web.

Durante la SuperWeek 2022 Matteo partecipa come relatore presentando una case history relativa ad un intervento di digital analytics di eccezionale complessità e viene premiato con il prestigioso premio “Golden Punchcard Prize”, dedicato alla migliore applicazione di digital analytics.

Matteo Zambon e Roberto Guiotto durante la presentazione della case history alla SuperWeek 2022

Matteo Zambon e Roberto Guiotto durante la presentazione della case history alla SuperWeek 2022.

Roberto Guitto Scott Herman Brian Kuhn Matteo Zambon Google Tag Manager per chi inizia

Da sinistra verso destra: il mio socio Roberto Guiotto, Scott Herman – Product Manager di Google Tag Manager™, Brian Kuhn – ingegnere capo di Google Tag Manager™ e io

Krista Seiden e Matteo Zambon Google Tag Manager per chi inizia

Con Krista Seiden, ex Product Manager per Google Analytics™, ora Founder & Principal Consultant di KS Digital

Matteo Zambon e Avihash Kaushik

Con Avinash Kaushik, Digital Evangelist di Google™ e massimo esperto al mondo di web analytics

 
Ti ricordo che investendo su “FATTI IN QUATTRO”
non rischi assolutamente niente

grazie alla mia…

 
Garanzia “Entusiasta o rimborsato”
di 60 giorni

GA4 garanzia soddisfatti o rimborsati

Ho pensato il percorso formativo “FATTI IN QUATTRO” per insegnarti tutto quello che so Google Analytics 4™… ma soprattutto per renderti entusiasta dei risultati concreti che otterrai mettendo in pratica le informazioni contenute nei video.
 
Quindi, se non sarai completamente soddisfatto dei contenuti del percorso formativo (e della spiegazione pratica della migrazione da GA3 a GA4), ti invito a scrivermi una email all’indirizzo help@tagmanageritalia.it entro
60 giorni per ottenere un rimborso completo!
 
 
 

Qual è l’opinione di chi ha già scelto i corsi di Matteo Zambon e di Tag Manager Italia?

Gianluca Mariani Testimonianza spontanea Corso GA4 FATTI IN QUATTRO - Tag Manager ItaliaFeedback corso google analytics 4Corso GA4 testimonianza via email
GA4 testimonianza del corsoCorso GA4 testimonianza Simone Truglia corso ecommerce google analytics 4Testimonianza del corso ga4Testimonianza facebook corso GA4

Domande e risposte frequenti

Approfittando di questa offerta avrai accesso a vita ai materiali contenuti nel percorso formativo “FATTI IN QUATTRO”; alcuni dei materiali sono disponibili immediatamente, altri sono in fase di completamento e saranno disponibili nelle prossime settimane. 

 

In aggiunta avrai accesso ai seguenti Bonus:

 

⭐  “Zero Errori”: La checklist originale per la migrazione da GA3 a GA4 : € 297 + IVA

⭐  Accesso al gruppo Facebook™ di supporto tecnico sui corsi acquistati per 12 mesi: € 1164 + IVA

⭐  Accesso a 12 mesi di aggiornamenti gratuiti su tutti i corsi acquistati: € 564 + IVA

Non appena avrai effettuato l’acquisto, potrai accedere immediatamente ai materiali formativi e al gruppo di assistenza.  

Entro pochi secondi riceverai tutte le indicazioni passo passo per accedere alla tua area riservata del Club Tag Manager Italia e iniziare oggi stesso a studiare e mettere in pratica.

Tieni presente che parte dei materiali contenuti nel corso FATTI IN QUATTRO sono in fase di completamento: li troverai nella tua Area Riservata nelle prossime settimane.

Non è necessario essere dei tecnici per seguire il corso.

 

In altre parole, non servono competenze specifiche né di tipo sistemistico, né legate allo sviluppo web.

 

Tuttavia, è richiesto un minimo di familiarità con il web marketing.

Dal punto di vista didattico, il percorso formativo è progressivo. Parte dai concetti e dalle tecniche fondamentali e si addentra via via in concetti e tecniche sempre più avanzati.

Tutti i videocorsi e le relative slide rimarranno per sempre a tua disposizione.
Il percorso formativo “FATTI IN QUATTRO” è stato pensato per darti una formazione specifica su Google Analytics 4, ma soprattutto per renderti entusiasta dei risultati concreti che otterrai mettendo in pratica le informazioni contenute nei video.

 

Quindi, se non sarai completamente soddisfatto dei contenuti del percorso formativo (e dei risultati che ti permetteranno di ottenere), ti basterà scrivere una email all’indirizzo help@tagmanageritalia.it entro 60 giorni per ottenere un rimborso completo.

  1. Per acquistare il percorso formativo, inserisci i tuoi dati nel form che trovi in basso e segui le istruzioni per completare il pagamento tramite carta di credito ( se preferisci pagare tramite bonifico bancario, scrivi a help@tagmanageritalia.it oppure contattaci al 324 0767801 )

 

  1. Nel giro di pochi secondi riceverai una email all’indirizzo che hai inserito con il link per accedere alla tua area riservata all’interno del Club Tag Manager Italia

 

  1. Una volta effettuato l’accesso alla tua area riservata, vedrai la copertina del corso, con dentro tutte i moduli, le lezioni e i materiali formativi

 

  1. Nel frattempo, avrai ricevuto via email anche l’invito a entrare nella community ufficiale di Tag Manager Italia, dove potrai porre domande e dubbi specifici mano a mano che approfondisci le lezioni
Certo.

In caso di dubbi o domande sugli argomenti dei corsi, nel gruppo ufficiale di GA4 Italia (a cui verrai iscritto) trovi Matteo, il nostro team e un’intera community pronta a darti le risposte che cerchi.

  • A chi già lavora nel mondo del digital marketing e che vuole verticalizzarsi nel ramo della Digital Analytics.
  • A chi lavora già nel mondo del digital marketing ed è già specializzato in una particolare materia (SEO, Google Ads, Facebook Ads, ecc.) e vuole salire di livello con competenze forti anche nella Digital Analytics
  • A chi non lavora nel mondo del digital marketing, ma desidera cambiare carriera professionale e partire con il piede giusto nel mondo della Digital Analytics
  • A giovani che hanno completato gli studi, aspirano a entrare a lavorare nel mondo digital e vorrebbero specializzarsi nella Digital Analytics
No, ti sarà dato accesso all’area riservata di Tag Manager Italia, dove troverai tutto il materiale dedicato al corso formativo “FATTI IN QUATTRO”.
Dopo aver studiato e aver fatto pratica coi concetti e tecniche mostrate durante le lezioni, sarai in grado di:

  • migrare i tuoi progetti da GA3 a GA4
  • configurare e utilizzare correttamente tutte le funzionalità di GA4 nei progetti che gestisci
  • definire strategie di digital analytics efficaci per aumentare i profitti generati dalle tue attività e campagne di marketing
  • individuare e definire le configurazioni di tracciamento necessarie per monitorare e migliorare i risultati delle tue campagne di marketing
  • costruire e analizzare dei report mirati a prendere decisioni di marketing accurate 
Assolutamente sì.

 

Se sarai tu a implementare e gestire direttamente il tracciamento tecnico del tuo E-commerce, sarai completamente autonomo nel farlo e potrai essere sicuro dell’accuratezza delle tue implementazioni.

 

Se invece per ragioni di scarso tempo a disposizione decidi di affidare queste attività a un collaboratore esterno, avrai tutte le competenze strategiche e tecniche per dare indicazioni precise e verificare che le implementazioni siano eseguite e gestite a regola d’arte.

Cosa dicono dei corsi di Tag Manager Italia e della docenza di Matteo Zambon?

testimonianza 1 corso su Google Tag Manager AL COMANDOtestimonianza 3 corso su Google Tag Manager AL COMANDOtestimonianza 5 corso su Google Tag Manager AL COMANDOtestimonianza 7 corso su Google Tag Manager AL COMANDOtestimonianza 3 su Matteo Zambon, docente del corso su Google Tag Manager AL COMANDOtestimonianza 5 su Matteo Zambon, docente del corso su Google Tag Manager AL COMANDO
testimonianza 2 corso su Google Tag Manager AL COMANDOtestimonianza 4 corso su Google Tag Manager AL COMANDOtestimonianza 6 corso su Google Tag Manager AL COMANDOtestimonianza 1 su Matteo Zambon, docente del corso su Google Tag Manager AL COMANDOtestimonianza 2 su Matteo Zambon, docente del corso su Google Tag Manager AL COMANDOtestimonianza 4 su Matteo Zambon, docente del corso su Google Tag Manager AL COMANDO