NUOVO PACCHETTO "MISURARE PER VENDERE ONLINE" Scopri come aumentare le vendite del tuo sito, del tuo e-commerce o delle tue campagne di marketing online!

Le tecniche descritte nel Pacchetto "Misurare per Vendere Online" possono davvero far decollare le vendite dei tuoi prodotti o servizi SENZA AUMENTARE la tua spesa in inserzioni online?

Sembra proprio di sì, dato che i massimi esperti di web marketing al mondo - e tutti i migliori specialisti del web italiani - considerano INDISPENSABILE l'utilizzo pratico di Google Analytics e di Google Tag Manager!

Pacchetto Misurare per Vendere Online
Enrico Altavilla
“Non riesco ad immaginare un professionista più autorevole di Matteo Zambon come autore di un libro sui sistemi di tag management e di Google Tag Manager in particolare.”

— Enrico Altavilla

Gianpaolo Lorusso
“Se vuoi capire come funziona GTM, e ti interessa poi approfondire la conoscenza delle sue funzionalità più avanzate, le sue guide e il suo corso sono secondo me passaggi quasi obbligati.”

— Gianpaolo Lorusso

Il pacchetto Misurare per Vendere Online contiene:

- nuova edizione del libro cartaceo "GTM per chi inizia" (384 pagine; valore: 67 €) - 3 videocorsi in formato digitale (quasi 9 ore di formazione; valore totale: 1.191 € + IVA) - un super regalo misterioso (valore: 597 € + IVA) - accesso al gruppo Facebook™ ufficiale e all'unica newsletter italiana su GTM

Misurare per Vendere Online ha un valore reale di 1.855 € + IVA ma puoi averlo in occasione del Cyber Monday a soli 294 € + IVA (spedizione inclusa)!

Francesco Agostinis
“In Italia, se si parla di Tag Manager il nome giusto è Matteo Zambon. Tecnicamente preparatissimo e desideroso di condividere in modo semplice i segreti dello strumento.”

— Francesco Agostinis

Luca Orlandini
“Matteo è il mio punto di riferimento non solo per l’utilizzo di Tag Manager ma anche per le campagne PPC in Google Ads.”

— Luca Orlandini

Che cos'è il Pacchetto "Misurare per Vendere Online?"

Un percorso completo che ti consente di imparare ad utilizzare Google Analytics e Google Tag Manager in maniera pratica e subito applicabile alla tua attività sul web, con lo scopo di aumentare i profitti dell'e-commerce, del sito o delle campagne che gestisci.

Contiene un libro cartaceo di ben 384 pagine e 3 videocorsi in formato digitale per un totale di oltre 8 ore e 51 minuti di formazione, che potrai mettere in pratica immediatamente nei tuoi progetti digitali.

In questa pagina troverai tutte le informazioni che ti permetteranno di capire se questa è un'opportunità che fa al caso tuo per imparare - una volta per tutte - ad utilizzare Google Analytics e Google Tag Manager come un vero professionista.

Se sceglierai di investire nel pacchetto "Misurare per Vendere Online" riceverai:

Copertina libro Google Tag Manager per chi inizia terza edizione 2020

1. Libro "Google Tag Manager per chi inizia" (384 pagine). Il primo ed unico libro in italiano su GTM. Grazie a questo manuale, più di 2500 lettori hanno iniziato ad utilizzare Google Tag Manager in maniera facile e veloce. I suoi contenuti estremamente pratici ti spiegano passo passo come implementare GTM nel tuo sito web, nel tuo e-commerce e nelle campagne di marketing online che gestisci. (Valore: 67 Euro, compreso nel pacchetto "Misurare per Vendere Online")

Corso Google Analytics ABC

2. Videocorso in formato digitale Google Analytics ABC (durata: 3 ore e 45 minuti). Google Analytics è molto diffuso, ma poco capito: molto spesso viene installato e utilizzato nella maniera sbagliata, portando a grandi sprechi di tempo e di denaro. Ecco il corso dedicato a Google Analytics per chi inizia e per chi lavora già nel web, ma vuole ripassare le basi dell'utilizzo pratico e quotidiano di GA. (Valore: 597 Euro + IVA, compreso nel pacchetto "Misurare per Vendere Online")

Corso Tag Manager Update

3. Videocorso in formato digitale Tag Manager Update (durata: 2 ore e 3 minuti). Il corso che contiene tutte le ultime novità su Google Tag Manager. Al suo interno troverai un ampio approfondimento su tutti gli ultimi aggiornamenti rilasciati da Google negli ultimi mesi (Valore: 297 Euro + IVA, compreso nel pacchetto "Misurare per Vendere Online")

Corso Google Analytics 4

4. Videocorso in formato digitale Google Analytics 4 (durata: 3 ore e 3 minuti). Il videocorso sulla nuova, rivoluzionaria versione di GA che porta con sè mille imperdibili innovazioni, tra cui un migliore tracciamento delle diverse piattaforme con cui gli utenti entrano in contatto con il brand e una nuova modalità di tracking per l’e-commerce. (Valore: 297 Euro + IVA, compreso nel pacchetto "Misurare per Vendere Online")

Pacchetto Regalo

5. il super regalo misterioso, del valore di 597€ + IVA, uno speciale omaggio che ho fortemente voluto per tutti gli acquirenti del pacchetto "Misurare per Vendere Online"... non posso dirti di più, altrimenti non sarebbe un super regalo misterioso! (Valore: 597 Euro + IVA, compreso nel pacchetto "Misurare per Vendere Online")

Tablet FattiDiTagManager

6. l'iscrizione al gruppo Facebook™ e la newsletter di Tag Manager Italia, entrambi riservati agli acquirenti del libro "Google Tag Manager per chi inizia". Sono due canali fondamentali per rimanere aggiornati su tutte le ultime novità in materia di Google Analytics e di Tag Manager e per imparare come sfruttarli al meglio nel tuo lavoro quotidiano.

Ivano Di Biasi
“… è spiegato con un approccio unico che solo chi ha la totale conoscenza dello strumento è in grado di fornire. Consigliatissimo per chi desideri portare al top il rendimento del proprio sito web.”

— Ivano Di Biasi

Luca Mastella
“Questo libro rappresenta un importante passo avanti in Italia verso una conoscenza più tecnica e valida del Marketing e delle sue applicazioni”

— Luca Mastella

“Ma perché dovrei imparare ad utilizzare Google Analytics e Google Tag Manager? Insomma, non dirmi che sono così indispensabili...”

Avihash Kaushik con Matteo Zambon Avihash Kaushik ed io a Milano nel 2016

Secondo Avinash Kaushik, il massimo esperto al mondo di web analytics, “...se la tua azienda NON ha installato un Tag Manager, significa che NON vuoi prendere decisioni rapide e intelligenti relative al tuo business. Le dimensioni della tua azienda sono irrilevanti. Fine della storia.”

Neil Patel

Secondo Neil Patel, considerato da Entrepreneur Magazine come il massimo esperto al mondo di web marketing, "... per avere successo, i business che vendono online DEVONO poter prendere velocemente le migliori decisioni possibili. Qui è dove entra in gioco la web analytics".

Rand Fiskin

Secondo Rand Fiskin, fondatore di moz.com e considerato uno dei massimi esperti SEO al mondo, la web analytics è importante perchè ...puoi migliorare solo le cose che puoi misurare. È logico. Se non sai dove sei oggi, non puoi sapere se domani stai migliorando o peggiorando."

Quelle che hai appena letto sono le opinioni di alcuni dei massimi esperti al mondo di web marketing.

Come puoi leggere dalle loro parole, l'utilizzo della web analytics è talmente importante che...

...viene dato per scontato!

In altre parole, la web analytics, ossia l'arte di misurare per vendere online, è indispensabile per chiunque faccia sul serio con i propri progetti digitali.

Ma in termini pratici, perché dovresti imparare ad utilizzare Google Analytics e Google Tag Manager? Semplice: per aumentare i profitti dei siti web, degli e-commerce e delle campagne online che gestisci.

Vedi, rispetto a Google Ads e Facebook™ Ads, Google Analytics e Tag Manager sono considerati (ingiustamente) degli strumenti riservati solo a tecnici e nerd, perchè si crede siano più difficili da utilizzare.

Di conseguenza ci sono ancora diversi malintesi sul loro utilizzo e sulla loro utilità, come ad esempio...

"… servono solo a creare dei report che nessuno guarderà mai"
"… servono solo a capire quante visite fa un sito"
"… sono degli strumenti di nicchia che usano solo i web analyst"
"… sono strumenti "teorici" senza nessuna applicazione concreta"

Di tutti questi malintesi, il peggiore è quello che descrive Google Analytics e Google Tag Manager come degli strumenti facoltativi per chiunque si occupi di campagne di marketing online o gestisca un sito web.

Come vedremo, la realtà è ben diversa. Partiamo con il dire che...

Smettere Bruciare Soldi Riempire Secchio Bucato
...il primo motivo per cui dovresti utilizzare Tag Manager è per smettere di bruciare i tuoi soldi.

Nella mia carriera ho analizzato centinaia di siti web diversi e di campagne diverse e non mi è ancora capitato UN SINGOLO CASO in cui l’utilizzo corretto di GTM non abbia aumentato drasticamente l’efficienza di una campagna o di un sito internet.

E per aumentare l’efficienza, intendo far decollare i profitti del sito o della campagna di marketing a parità di soldi spesi in inserzioni online.

In altre parole, se hai investito un bel pò di soldi nel realizzare un sito web e stai investendo altri soldi in una campagna di marketing online con tanto di acquisto di inserzioni, campagne SEO e così via...

...è come se avessi aperto dei rubinetti d’acqua allo scopo di riempire un secchio.

Peccato che il secchio che stai cercando di riempire sia pieno di buchi che ti stanno facendo sprecare gran parte della costosa acqua che stai comprando sottoforma di inserzioni.

Ecco, Google Analytics e Google Tag Manager sono degli strumenti che ti consentono di tappare uno per uno tutti i buchi presenti nel secchio, evitando ogni spreco.

Per questo motivo, Tag Manager e Google Analytics sono assolutamente indispensabili per ogni professionista del web, in particolare per chi si occupa di web marketing. Infatti...

Rossella Cenini
“Il libro che hai tra le mani e che ormai è giunto alla sua terza edizione, ha già aiutato molti marketer che come me non hanno un background tecnico a trarre il massimo profitto dai dati, proprio perché ci guida passo passo nel setting corretto della piattaforma”

— Rossella Cenini

Daniele Donzella
“Matteo in questo contesto si è distinto in maniera particolare, mettendo a disposizione il proprio tempo nella raccolta di un enorme patrimonio di knowledge su GTM in lingua italiana; un patrimonio fatto case, documentazioni e “barbatrucchi” (ipse dixit), aiutando tantissimi professionisti a risolvere i propri rompicapi e soprattutto facendolo in maniera smart”

— Daniele Donzella

...sai che cosa hanno in comune i più famosi
(e preparati) professionisti del web in Italia?
Usano TUTTI Google Tag Manager e Google Analytics. Tutti quanti.

Mi rendo conto che questa mia affermazione potrebbe sembrarti azzardata, quindi ti faccio nomi e cognomi (in rigoroso ordine alfabetico):

Ale Agostini, Francesco Agostinis, Enrico Altavilla, Emanuele Arosio, Marco Biagiotti, Gianluca Binelli, Moreno Bonechi, Luca Bove, Federica Brancale, Nicola Briani, Giovanni Cappellotto, Andrea Cardinali, Valerio Celletti, Rossella Cenini, Francesco Chiappini, Adriano De Arcangelis, Francesco De Nobili, Ivano Di Biasi, Daniele Donzella, Riccardo Esposito, Giovanni Favero, Roberto Fumarola, Luca La Mesa, Gianpaolo Lorusso, Marco Maltraversi, Enrico Marchetto, Stefano Marzano, Luna Mascitti, Luca Mastella, Jacopo Matteuzzi, Antonio Michele Meraglia, Benedetto Motisi, Luca Orlandini, Fabio Piccigallo, Alessio Pomaro, Riccardo Rodella, Gaetano Romeo, Daniele Rutigliano, Giovanni Sacheli, Andrea Saletti, Leonardo Saroni, William Sbarzaglia, Luigi Sciolti, Roberto Serra, Giorgio Soffiato, Chiara F. Storti, Fabio Sutto, Andrea Testa, Francesco Tinti, Valentina Turchetti, Valentina Vellucci, Alessandro Vercellotti, Michael Vittori, Marco Volpe, Paolo Zanzottera.

Questi 55 professionisti hanno tre cose in comune.

La prima: sono alcuni tra i migliori professionisti del web in Italia, ognuno nella propria area di specialità: SEO, e-commerce, PPC, strategie digitali, social media marketing, web analytics, sviluppo web e chi più ne ha più ne metta.

La seconda cosa è che sono stati talmente gentili da scrivere una loro testimonianza su una delle tre edizioni del mio libro.

La terza cosa che hanno in comune è che… usano tutti Google Tag Manager e Google Analytics.

Il problema è che in Italia, Tag Manager e Google Analytics sono utilizzati a dovere SOLAMENTE dai migliori professionisti, e vengono percepiti ancora come degli strumenti di nicchia.

Prendiamo ad esempio Google Analytics.

Vedi, negli ultimi anni ho tenuto decine e decine di consulenze private su siti ed e-commerce nei settori più svariati, dal turismo ai prodotti alimentari, dalla moda alle assicurazioni…

E lo sai cosa hanno in comune (quasi) tutti questi siti?

Una PESSIMA installazione di Google Analytics.

Dati che non vengono tracciati a dovere, dati inutili che vengono inspiegabilmente tracciati, transazioni che non vengono registrate, e così via...

E quando i dati di un sito non vengono impostati nella maniera corretta in Google Analytics…

  • le campagne online sono azzoppate
  • le conversioni sono basse
  • non si capisce bene cosa impedisce ai clienti di acquistare o di convertire

...insomma, ciò che fanno i tuoi utenti all’interno del tuo sito è avvolto nel mistero.

In termini pratici, questo significa tempo e soldi buttati.

E tutto questo per non parlare di Google Tag Manager...

Devi sapere che sono in contatto con diversi colleghi stranieri, e all’estero si dà per scontato che Tag Manager venga installato ogni volta che un sito internet o una campagna di marketing online vengono progettati e realizzati.

Anche se in Italia siamo ancora agli inizi, grazie anche ai miei sforzi e a quelli di Tag Manager Italia, i professionisti del web più avveduti si sono già accorti del fatto che GTM sia indispensabile: i dati di Google Trends riguardo l’interesse verso GTM in Italia parlano chiaro. Ti riporto il grafico qui di seguito:

Trend Crescita Guadagni
Luca La Mesa
“Il tema della misurazione non è però così semplice ed intuitivo e Matteo si dedica con passione e competenza ad aumentare le conoscenze del mercato sul tema del Tag Manager”

— Luca La Mesa

Enrico Marchetto
“...citando i cari vecchi CCCP, “Google Tag Manager è grande e Matteo Zambon è il suo profeta”

— Enrico Marchetto

Per avere un sito che porta a casa dei profitti, non è più sufficiente lavorare sulla SEO e fare delle inserzioni su Google™, Facebook™, etc...

Matteo Zambon secchio bucato

Certo, è importante investire tempo e denaro per realizzare delle inserzioni efficaci su Google e su Facebook™, come sono importanti la SEO, i social media e tutti gli altri canali che ci permettono di portare traffico verso il nostro sito internet.

Ma tutti questi sforzi compiuti allo scopo di riempire il secchio di cui abbiamo parlato prima, rischiano di essere inutili se prima non tappi i buchi del secchio, ossia se non sei in grado di determinare con precisione scientifica quali singole campagne ti stanno portando delle conversioni e quali no.

Questo aspetto è fondamentale: grazie all'utilizzo di Google Analytics e di Tag Manager è possibile aumentare le conversioni di una campagna a parità di soldi investiti su Google Ads e su Facebook™ Ads.

Pensa che nell'e-commerce di un mio cliente sono riuscito ad aumentare le conversioni del 39,26%, senza fargli spendere un solo centesimo in più in inserzioni.

"Ma allora, se Analytics e Tag Manager consentono di ottenere questi risultati, perchè non sono già utilizzati da TUTTE le aziende italiane?"

Perchè GA e GTM non sono utilizzati

Perchè - purtroppo - il 99% dei corsi che parlano di Google Analytics e Tag Manager, ti lasciano con questa sensazione:

"Corso bellissimo, eh… ma non ho imparato niente!"

Ti è mai successo?

Dopo che hai investito del tempo (prezioso) per guardare un corso su un argomento che ti interessa, ti rendi conto che...


  • avevi ragione, l’argomento è interessante
  • il corso era bellissimo, pieno di concetti, di slide, di grafici
  • imparare cose nuove è molto appagante

Solo che...

...se dovessi applicare qualcosa di quello che hai visto al tuo lavoro quotidiano...

...non sapresti nemmeno dove iniziare.

Ti confesso ho precisamente questa sensazione ogni volta che guardo un corso su Google Analytics...

Compresi i corsi ufficiali di Google (ma non dirlo a Justin e soprattutto a Krista…)

Non fraintendermi: i corsi ufficiali su Google Analytics sono corsi veramente bellissimi e spiegati in maniera chiara.

Gli elementi di base di GA vengono illustrati in maniera comprensibile, non c’è dubbio.

E poi ci sono decine e decine e decine di esempi che ti fanno vedere tutte le viste possibili e immaginabili…

Ecco il problema è proprio questo.

Sono decine e decine di esempi su delle cose che, con buona probabilità, non userai MAI.

Se usi Google Analytics dalla mattina alla sera (come faccio io), dopo qualche anno ti rendi conto che le cose che ti serve sapere per lavorare nel web in Italia sono ben altre.

E in tutti i corsi di Google Analytics che ho visto finora, non vengono mai trattate.

Non chiedermi perché, ma è così.

Per questo motivo, mi sono deciso a fare un corso su Google Analytics orientato a chi

  • ha poco tempo
  • non è interessato alla “teoria” di Google Analytics o a vedere millemila grafici
  • deve usare a livello pratico Google Analytics e GTM per fare funzionare i siti e le campagne dei suoi clienti
Tablet Google Analytics ABC

Eccoti un assaggio del programma di “Google Analytics ABC” (ti avviso, sono 3 ore e 45 minuti di corso!) che è incluso nel pacchetto Misurare per Vendere Online:

  • il motivo oscuro per cui tutti i corsi “normali” di Google Analytics ti mostrano mille grafici diversi ma non ti insegnano a “mettere in pratica” questo strumento nel tuo lavoro quotidiano
  • cos'è Google Analytics, come funziona, quali sono le colonne portanti di GA, e perché GA funziona in questo modo
  • cosa puoi fare (e cosa non puoi fare) con Google Analytics
  • come evitare problemi legali con i tuoi clienti nella gestione di Google Analytics (anche quando ci sono agenzie esterne coinvolte, e anche quando i rapporti con il cliente si incrinano)
  • come evitare errori che (quasi) TUTTI commettono in fase di installazione di Google Analytics
  • come gestire il il traffico “direct”, ovvero come evitare di buttare via il bambino con l’acqua sporca
  • hit, sessioni e utenti: gli elementi principali di Google Analytics e il loro utilizzo pratico
  • come gestire la GDPR e la privacy con Google Analytics: casi reali di implementazione
  • le best practices di Google Analytics che utilizzo nei progetti per i miei clienti
  • i difetti di fabbrica e i limiti di Google Analytics che impattano sul tuo lavoro quotidiano
  • il grande malinteso nascosto nel “bounce rate”, la metrica più controversa di Google Analytics
  • "da dove arrivano i miei clienti?", ovvero l'utilizzo pratico dei canali di acquisizione
  • anche Google Analytics sbaglia: scopriamo come gestire le imprecisioni commesse da Google Analytics
  • come connettere maniera corretta Google Analytics con Google Ads, Search Console, Adsense, etc. senza perdere dati per strada e senza inquinare i dati che raccogliamo
  • tutta la verità sul criterio utilizzato da Google Analytics per attribuire le conversioni (con esempi pratici)
  • come interpretare i dati di Google Analytics per prendere delle decisioni di business

Uno dei punti di forza del pacchetto "Misurare per Vendere Online" è che è super aggiornato: c'è persino un corso dedicato a Google Analytics 4...

Come saprai se mi segui da un pò, il 2020 è stato un anno davvero ricco di novità nel mondo della web analytics.

Una su tutte, l'avvento di Google Analytics 4 (ex App+Web), la nuova e rivoluzionaria versione di Google Analytics.

Google Analytics 4 mira - tra le altre cose - a gestire il fatto che gli utenti entrano in contatto con un brand in modi diversi: navigano il sito dal PC, utilizzano l’app dal loro smartphone, o magari non usano l’app, ma navigano il sito direttamente dallo smartphone o dal tablet.

Insomma, App + Web è la più grande novità mai introdotta dal lancio di Google Analytics (che risale ormai a 15 anni fa).

Per questo motivo, ho deciso di realizzare un corso dedicato proprio a questa nuova versione di Google Analytics, che trovi incluso nel pacchetto Misurare per Vendere Online:

Tablet Google Analytics 4

All'interno del videocorso Google Analytics 4 scoprirai:

  • che cos’è Google Analytics 4 e a cosa serve
  • le nuove funzionalità di Google Analytics 4 e come puoi usarle per massimizzare le conversioni dei siti, delle app e dei progetti digitali che gestisci
  • i contesti in cui è meglio utilizzare Google Analytics 4 invece di Google Analytics "tradizionale"
  • i vantaggi concreti che Google Analytics 4 può darti nel tuo lavoro quotidiano
  • come io utilizzo Google Analytics 4 nei miei progetti (e come lo integro con GTM)
  • i report di Google Analytics 4: real-time, funnel, cross-funnel, cross-platform, analisi di coorte, percorsi di navigazione, etc.
  • il nuovo debugger e le sue integrazioni con Tag Manager
  • come utilizzare le misurazioni automatiche dei principali eventi (visualizzazioni di pagina, scroll, viste del video, download di file, etc.)
  • il nuovo sistema per la gestione dell’identità dell’utente
  • il nuovo strumento per la costruzione di pubblici personalizzati, sincronizzabile con Google Ads la gestione del tracking delle conversioni
  • come tracciare l’e-commerce con Google Analytics 4
  • i collegamenti di Google Analytics 4 con Data Studio e BigQuery
  • e molto altro ancora...

Chi è Matteo Zambon? Perchè viene considerato il massimo esperto italiano di Google Tag Manager?

Primo divulgatore italiano di Google Tag Manager, Matteo Zambon è riconosciuto dalla comunità internazionale dei web analyst come uno degli specialisti di riferimento su GTM.

La sua peculiarità è una profonda conoscenza di Google Tag Manager unita ad una vasta esperienza maturata in diversi settori nell’ambito digitale, tra cui lo sviluppo full-stack di software web, la realizzazione di campagne SEO/SEM e la gestione strategica e operativa di implementazioni avanzate di web analytics che coinvolgono GTM.

Matteo ha dedicato i primi anni della sua carriera allo sviluppo web e alla system integration, realizzando diversi progetti strutturati tra cui spicca IRMA, il primo servizio pubblico in Italia di prenotazione mezzi per il trasporto pubblico a chiamata via SMS.

Successivamente ha maturato una solida esperienza in ambito SEM e SEO, gestendo diverse campagne di digital marketing come libero professionista e ottenendo certificazioni Google Partners e Google Analytics.

Dal debutto sul mercato di GTM, Matteo si è dedicato verticalmente a questo strumento, fondando nel 2015 Tag Manager Italia, il primo portale tematico e il primo centro di competenza italiano dedicato a Google Tag Manager.

Consulente, formatore e speaker in eventi internazionali, Matteo è l’autore del libro “Google Tag Manager per chi inizia”, giunto alla sua terza edizione italiana e pubblicato in inglese con il titolo “Google Tag Manager for Beginners”.

Nel 2016 Matteo ha realizzato “Al Comando”, uno dei primi corsi al mondo dedicato all’apprendimento di Google Tag Manager. Nel 2017, il corso si è evoluto nel Club Tag Manager Italia, la prima membership al mondo dedicata verticalmente all’apprendimento di GTM, adatta anche a chi non ha un background tecnico.

Il Club Tag Manager Italia affianca ai video formativi un’assistenza dedicata agli studenti, che vengono accompagnati durante l’apprendimento e ottengono risposte alle loro domande in una piattaforma dedicata.

Nel 2018 Matteo ha creato e sviluppato il Progetto Andromeda, una suite di software unica nel suo genere che permette agli utilizzatori di GTM di risparmiare fino all’83,7% del loro tempo e di “spiare” legalmente i siti dei propri concorrenti e dei leader di settore.

SuperWeek 2020 Matteo Zambon e Project Andromeda Matteo Zambon speaker a eventi nazionali e internazionali

Dal 2020, Matteo è entrato a far parte della cerchia ristretta degli Beta Tester ufficiali di Google Tag Manager, ossia del gruppo di esperti al quale il team di Google Tag Manager con sede a Mountain View (California) mostra in anteprima le nuove funzionalità di GTM, ricevendo in cambio feedback, suggerimenti e indicazioni.

In aggiunta alla sua attività di divulgatore e formatore, Matteo lavora con lo staff di Tag Manager Italia come consulente per la progettazione e implementazione di strategie di digital analytics per piccole, medie e grandi aziende.

In particolare, i progetti gestiti da Matteo coinvolgono competenze di strategia digitale, elementi avanzati di SEO/SEM/web analytics ed esperienza nello sviluppo full-stack di software web.

Krista Seiden e Matteo Zambon Google Tag Manager per chi inizia

Con Krista Seiden, ex Product Manager per Google Analytics, ora Founder & Principal Consultant di KS Digital

Brian Clifton e Matteo Zambon Google Tag Manager per chi inizia

Con Brian Clifton, ex direttore della divisione Europa / Medio Oriente della web analytics di Google e Autore di "Advanced Web Metrics with Google Analytics" e "Successful Analytics"

Roberto Guitto Scott Herman Brian Kuhn Matteo Zambon Google Tag Manager per chi inizia

Da sinistra verso destra: il mio socio Roberto Guiotto, Scott Herman - Product Manager di Google Tag Manager, Brian Kuhn - ingegnere capo di Google Tag Manager e io

Matteo Zambon e Avihash Kaushik

Con Avinash Kaushik, Digital Evangelist di Google e massimo esperto al mondo di web analytics

Roberto Guiotto Matteo Zambon e Simo Ahava

Il mio socio Roberto Guiotto (a sinistra), io e Simo Ahava, Co-Fondatore e Senior Data Advocate presso 8-bit-sheep (a destra)

Matteo Zambon e Jim Sterne Google Tag Manager per chi inizia

Con Jim Sterne, fondatore del Marketing Analytics Summit e autore di numerosi libri sul tema della web analytics

Il mio libro “Google Tag Manager per chi inizia” è il miglior modo per imparare a usare Tag Manager, sia per i novizi, sia per chi utenti più esperti. Ecco perchè.

Matteo Zambon Esperto Google Tag Manager

Io nel 2015, all'inizio della mia esperienza con Google Tag Manager

Quando ho iniziato nel 2015 ad occuparmi di Google Tag Manager, non c'era praticamente nessuna documentazione in materia, a parte alcune guide ufficiali in inglese realizzate da Google, chiare e comprensibili come l'acqua delle fogne di Calcutta...

Quindi, dal momento che non c'era nessuna documentazione in materia sufficientemente chiara, progressiva e comprensibile, ho deciso di crearla scrivendo la prima edizione di questo libro.

Cinque anni dopo e dopo essere stato pubblicato anche in lingua inglese, "Google Tag Manager per chi inizia" è giunto alla sua terza edizione italiana, che è stata profondamente aggiornata ed espansa con ben 164 pagine in più rispetto alla precedente edizione.

Ti avviso però: il titolo di questo libro è fuorviante.

Quando mi sono reso conto del fatto che avevo scritto 164 pagine di roba, volevo a tutti i costi cambiare il titolo del libro in qualcosa del tipo "Google Tag Manager: la guida completa dalla A alla Z", ma purtroppo i tempi erano troppo stretti.

In ogni caso, voglio che tu sappia che nelle 384 pagine di questo libro parto dalle basi, ma vado molto in profondità.

È l'opinione di Simo Ahava, probabilmente il massimo esperto al mondo di GTM, che mi ha onorato con la sua prefazione a questa terza edizione.

Ti riporto le sue parole esatte:

"Sono orgoglioso dei miei apporti allo spazio educativo dedicato allo sviluppo dell’analytics, ma rimango stupito dagli incredibili contributi di Matteo Zambon (e dei suoi complici... ) per come Google Tag Manager è stato spiegato e promosso prima in Italia e adesso in tutto il mondo.

Il libro che stai leggendo ora è un ottimo modo per iniziare con Google Tag Manager. Non farti ingannare dal titolo '... per chi inizia'.

Stiamo andando in profondità. Molto in profondità.

Ma non sarai senza una guida. Matteo sarà lì insieme a te per aiutarti".

Roberto Fumarola
“...il suo stile ironico è piacevole e non “ammorba”, e visto che l’argomento è tecnico questo è importante per far si che si riesca a seguirlo per bene. Il libro ed i contenuti pubblicati da Matteo online, ci hanno permesso di aprirci a nuove opportunità...”

— Roberto Fumarola

Stefano Marzano
“Grazie alle nozioni apprese dal libro ho potuto ragionare in modo differente in ambito di digital analytics e di tracciamento degli utenti, strutturando un progetto di elevata complessità, credo unico nel suo genere come uniche sono le competenze di Matteo, che mi ha supportato con la sua consulenza nell'implementazione del progetto stesso con un risultato di grande”

— Stefano Marzano

Ecco alcune testimonianze che ho ricevuto dai lettori del libro:

Antonio Barone Testimonianza Google Tag Manager per chi inizia
Alessandro Corradetti Testimonianza Google Tag Manager per chi inizia
Andreaa Coarca Testimonianza Google Tag Manager per chi inizia
Jono Alderson Testimonianza Google Tag Manager per chi inizia Gianluca Fiorelli Testimonianza Google Tag Manager per chi inizia
Recensioni Amazon Google Tag Manager per chi inizia

Il problema dello scrivere un libro su Google Tag Manager è che GTM cambia e si evolve in continuazione. Di conseguenza, ho pensato a una soluzione...

Tablet Tag Manager Update

Come hai potuto leggere dalle testimonianze che ti ho riportato qui sopra, il mio libro "Google Tag Manager per chi inizia" è - con ogni probabilità - il modo più facile e veloce per imparare ad utilizzare questo incredibile software di Google, perlomeno per gli utenti italiani.

Il fatto è che Google sta investendo molto nell'evoluzione di Tag Manager e quindi negli ultimi mesi sono state introdotte diverse importanti novità, tra cui:

  • il nuovo nome dell’attivatore Page View in GTM
  • il tracciamento Server-Side in Google Tag Manager
  • le notifiche di pubblicazione di un contenitore di Google Tag Manager
  • l’esportazione granulare del contenitore di GTM
  • le Bulk Actions e la Ricerca Avanzata
  • il nuovo GTM Debug e la sua integrazione con il nuovo Tag Assistant
  • e così via.

Per questo motivo, ho deciso di includere nel pacchetto Misurare per Vendere Online anche il mio videocorso Tag Manager Update (della durata di oltre 2 ore) che contiene tutte le ultime novità introdotte in Google Tag Manager.

In questo modo, puoi utilizzare il mio libro come manuale di riferimento per GTM e - nel contempo - puoi guardarti i video di aggiornamento per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità che sono state introdotte di recente su Tag Manager.

Se avessi dovuto prezzare il pacchetto "Misurare per Vendere Online" sulla base del reale valore delle informazioni che contiene, avrebbe dovuto costare almeno 10 volte di più...

Nel realizzare il pacchetto "Misurare per Vendere Online" forse ho esagerato un pochino.

Il mio intento era quello di realizzare un percorso completo per tutte le persone che lavorano nel web e che hanno l'esigenza di imparare una volta per tutte la web analytics.

Alla fine, il pacchetto è diventato un vero e proprio condensato di informazioni. Pensa che, da sola, la terza edizione del libro è un tomo da 384 pagine, con ben 164 pagine in più rispetto all'edizione precedente.

Libro Google Tag Manager per chi inizia terza edizione 384 pagine
Clock 8 ore
e 51 minuti

di formazione!
Corso Tag Manager Update Corso Tag Manager Update
Corso Tag Manager Update

In aggiunta, i tre videocorsi contenuti nel pacchetto contengono ben 8 ore e 51 minuti di formazione in materia di web analytics.

C'è tutto quello che ti serve per imparare ad utilizzare la web analytics nei tuoi progetti digitali, allo scopo di renderli più profittevoli.

Di conseguenza, il valore delle informazioni contenute nel pacchetto va ben oltre i 294€ + IVA del prezzo di lancio a cui puoi accedere da questa pagina.

Ma in aggiunta al valore delle informazioni che trovi nel libro, devi considerare l'impatto che queste informazioni avranno nella tua attività, in termini di soldi che puoi risparmiare grazie all'efficientamento del tuo sito e delle tue campagne di marketing.

Se hai attive delle campagne di web marketing, una volta applicate le informazioni che trovi in questo libro, puoi recuperare l'investimento di 294€ + IVA in poche ore di lavoro, tappando uno per uno tutti i "buchi nel secchio" che impediscono di far decollare i profitti delle tue campagne di marketing e del tuo sito.

Tutto questo per non parlare dell'enormità di tempo che potrai risparmiare imparando Google Analytics e Tag Manager nella maniera più semplice e veloce possibile, senza doverti sbattere a cercare informazioni (magari sbagliate) qui e là sul web.

E non è tutto...

...acquistando ora"Misurare per Vendere Online" a soli 294 € + IVA + IVA (anzichè 1.855€ + IVA), avrai diritto ad un super regalo misterioso del valore di 597€ + IVA, che sarà GRATIS per te se coglierai questa offerta!

Pacchetto Regalo

In aggiunta alla montagna di contenuti presenti all'interno del pacchetto "Misurare per Vendere Online", ho aggiunto un super regalo misterioso del valore di 597 Euro + IVA.

Potrai ottenere il super regalo misterioso GRATIS se coglierai questa offerta acquistando il pacchetto grazie al pulsante verde che trovi qui sotto.

Non posso dirti di cosa si tratta (altrimenti che segreto sarebbe?), ma sappi che il super regalo misterioso ti aiuterà a mettere in pratica gli insegnamenti che trovi nel pacchetto e quindi a "tappare tutti i buchi" nella tua web analytics.

Fai attenzione però: dal momento che il super regalo misterioso ha un valore di ben 597 Euro + IVA, potrei decidere di toglierlo senza preavviso. Quindi, ti consiglio di NON aspettare e di approfittare ora di questa offerta cliccando il pulsante verde.

Solo da questa pagina puoi avere "Misurare per Vendere Online" a soli 294€ + IVA invece di 1.855€ + IVA! Ecco i contenuti del pacchetto:

Copertina libro Google Tag Manager per chi inizia terza edizione 2020 1. Libro cartaceo "Google Tag Manager per chi inizia" (384 pagine). Il primo ed unico libro in italiano su GTM. Grazie a questo manuale di 384 pagine, più di 2500 lettori hanno iniziato ad utilizzare Google Tag Manager in maniera facile e veloce
67 €
Corso Google Analytics ABC 2. Videocorso in formato digitale Google Analytics ABC (durata: 3 ore e 45 minuti). Il corso dedicato a Google Analytics per chi inizia e per chi lavora già nel web, ma vuole ripassare le basi dell'utilizzo pratico e quotidiano di Google Analytics
597 € + IVA
Corso Tag Manager Update 3. Videocorso in formato digitale Tag Manager Update (durata: 2 ore e 3 minuti). Il corso che contiene tutte le ultime novità su Google Tag Manager
297 € + IVA
Corso Google Analytics 4 4. Videocorso in formato digitale Google Analytics 4 (durata: 3 ore e 3 minuti). Il videocorso sulla nuova, rivoluzionaria versione di GA che porta con sè mille imperdibili innovazioni
297 € + IVA
Pacchetto Regalo 5. Super regalo misterioso del valore di 597€ (non posso dirti di più, altrimenti non sarebbe un super regalo misterioso!)
597 € + IVA
Tablet FattiDiTagManager 6. l'iscrizione al gruppo Facebook™ e la newsletter di Tag Manager Italia, entrambi riservati agli acquirenti del libro "Google Tag Manager per chi inizia"
/

Totale: 1.855 € + IVA
Offerta lancio: (valida solo da questa pagina,
spese di spedizione incluse)
294 € + IVA

"Ok Matteo, voglio acquistare il pacchetto Misurare per Vendere Online a soli 294€ + IVA (anzichè 1.855€ + IVA) e accedere GRATIS al super regalo misterioso del valore di 597€ + IVA!"

Le spese di spedizione in Italia tramite Corriere Espresso sono gratuite e comprendono il tracciamento della spedizione.

Inserisci i tuoi dati nel form che trovi di seguito per accedere al pagamento online tramite carta di credito su server sicuro.

Pagherai solo 294€ + IVA (anzichè 1.855€+ IVA) e potrai accedere da subito ai videocorsi in formato digitale. Nel giro di qualche giorno riceverai a casa tua il libro cartaceo e le istruzioni per ottenere il super regalo misterioso.

Step 1: I tuoi contatti

Step 2: I tuoi dati di fatturazione

Non voglio inserire il codice fiscale

Puoi acquistare i nostri servizi anche se risiedi all'estero; tuttavia, nel caso tu acquisti anche dei nostri prodotti cartacei, le spese di spedizione all'estero potrebbero non essere gratuite. Completa il tuo acquisto e ricordati di contattarci a help@tagmanageritalia.it per tutti i dettagli!

Indirizzo di spedizione

(a questo indirizzo ti invieremo il materiale cartaceo)


Puoi acquistare anche se risiedi all'estero, ma possiamo spedirti gratis il libro ed altri materiali cartacei solo in Italia!

Completa la tua iscrizione inserendo un indirizzo di spedizione italiano: ti contatteremo per tutti i dettagli relativi alle spedizioni nel tuo paese di residenza. Se non hai un indirizzo italiano da inserire, inserisci di seguito questi dati:

Tag Manager Italia - Via Vecchia Ferriera 59 - 36100 Vicenza (VI) - Italia.