Novità! È finalmente disponibile la terza edizione italiana del libro di Matteo Zambon

Google Tag Manager per chi inizia

Il primo e unico manuale in Italiano su GTM: una guida pratica pensata anche per i “non-tecnici” che ti aiuta a implementare questo strumento sul tuo sito web o e-commerce, e nelle tue campagne di marketing online.
Matteo Zambon e Avihash Kaushik primo piano

Avihash Kaushik ed io a Milano nel 2016

Secondo Avinash Kaushik, il massimo esperto al mondo di web analytics, “...se la tua azienda NON ha installato un Tag Manager, significa che NON vuoi prendere decisioni rapide e intelligenti relative al tuo business. Le dimensioni della tua azienda sono irrilevanti. Fine della storia.”

Sin dalla sua prima edizione uscita nel 2015, questo libro ha consentito a oltre 2.000 professionisti del web di

  • smettere di bruciare soldi nell'acquisto di inserzioni Google Ads e Facebook Ads
  • realizzare da subito dei tracciamenti allo scopo di aumentare le conversioni nel proprio sito attraverso la comprensione del comportamento degli utenti
  • imparare ad usare GTM in maniera semplice e veloce, evitando di perdere ore e ore a causa degli errori “classici” in cui incappano i nuovi utenti

Giunto alla sua terza edizione, Google Tag Manager per chi inizia è l’unico manuale di istruzioni in Italiano per GTM, che puoi studiare con profitto anche non sei un tecnico e anche se le righe di codice HTML ti fanno venire il mal di testa solo a vederle...

Copertina libro Google Tag Manager per chi inizia terza edizione
...e voglio ricevere gratis il Bonus Segreto (del valore di 597 Euro) riservato ai lettori del libro

Ecco alcune testimonianze spontanee,
che ho ricevuto dai lettori del libro senza che gliele chiedessi...

Gianluca Fiorelli Testimonianza Google Tag Manager per chi inizia Jono Alderson Testimonianza Google Tag Manager per chi inizia Francesco Catania Testimonianza Google Tag Manager per chi inizia Roberto Fumarola Testimonianza Google Tag Manager per chi inizia Email Testimonianza Google Tag Manager per chi inizia
Giorgio Patrini Testimonianza Google Tag Manager per chi inizia Roberto P. Testimonianza Google Tag Manager per chi inizia
Walter Fantauzzi Testimonianza Google Tag Manager per chi inizia
...e voglio ricevere gratis il Bonus Segreto (del valore di 597 Euro) riservato ai lettori del libro
Enrico Altavilla
“Non riesco ad immaginare un professionista più autorevole di Matteo Zambon come autore di un libro sui sistemi di tag management e di Google Tag Manager in particolare.”

— Enrico Altavilla

Gianpaolo Lorusso
“Se vuoi capire come funziona GTM, e ti interessa poi approfondire la conoscenza delle sue funzionalità più avanzate, le sue guide e il suo corso sono secondo me passaggi quasi obbligati.”

— Gianpaolo Lorusso

“Ma perché dovrei utilizzare Tag Manager?
Da quello che ne so serve solo ad installare Google Analytics… Insomma, non dirmi che è così indispensabile...”

Rispetto a Google Ads, Facebook Ads e Google Analytics, Google Tag Manager è uno strumento introdotto più di recente. Di conseguenza ci sono ancora diversi malintesi sul suo utilizzo e sulla sua utilità, come ad esempio...

"… è una cosa da tecnici"
"… serve solo ad installare Google Analytics"
"… è uno strumento di nicchia, che usano solo i web analyst"
"… è una moda del momento, tra qualche mese/anno nessuno ne parlerà più"

Di tutti questi malintesi, il peggiore è quello che descrive Google Tag Manager come uno strumento facoltativo per chiunque si occupi di campagne di marketing online o gestisca un sito web.

Come vedremo, la realtà è ben diversa. Partiamo con il dire che...

Smettere Bruciare Soldi Riempire Secchio Bucato
...il primo motivo per cui dovresti utilizzare Tag Manager è per smettere di bruciare i tuoi soldi.

Nella mia carriera ho analizzato centinaia di siti web diversi e di campagne diverse e non mi è ancora capitato UN SINGOLO CASO in cui l’utilizzo corretto di GTM non abbia aumentato drasticamente l’efficienza di una campagna o di un sito internet.

E per aumentare l’efficienza, intendo far decollare i profitti del sito o della campagna di marketing a parità di soldi spesi in inserzioni online.

In altre parole, se hai investito un bel pò di soldi nel realizzare un sito web e stai investendo altri soldi in una campagna di marketing online con tanto di acquisto di inserzioni, campagne SEO e così via...

...è come se avessi aperto dei rubinetti d’acqua allo scopo di riempire un secchio.

Peccato che il secchio che stai cercando di riempire sia pieno di buchi che ti stanno facendo sprecare gran parte della costosa acqua che stai comprando sottoforma di inserzioni.

Ecco, Google Tag Manager è lo strumento che ti consente di tappare uno per uno tutti i buchi presenti nel secchio, evitando ogni spreco.

Per questo motivo, GTM è assolutamente indispensabile per ogni professionista del web, in particolare per chi si occupa di web marketing. Infatti...

...e voglio ricevere gratis il Bonus Segreto (del valore di 597 Euro) riservato ai lettori del libro
Francesco Agostinis
“In Italia, se si parla di Tag Manager il nome giusto è Matteo Zambon. Tecnicamente preparatissimo e desideroso di condividere in modo semplice i segreti dello strumento.”

— Francesco Agostinis

Luca Orlandini
“Matteo è il mio punto di riferimento non solo per l’utilizzo di Tag Manager ma anche per le campagne PPC in Google Ads.”

— Luca Orlandini

...sai che cosa hanno in comune i più famosi (e preparati) professionisti del web in Italia?
Usano TUTTI Google Tag Manager. Tutti quanti.

Mi rendo conto che questa mia affermazione potrebbe sembrarti azzardata, quindi ti faccio nomi e cognomi (in rigoroso ordine alfabetico):

Ale Agostini, Francesco Agostinis, Enrico Altavilla, Emanuele Arosio, Marco Biagiotti, Gianluca Binelli, Moreno Bonechi, Luca Bove, Federica Brancale, Nicola Briani, Giovanni Cappellotto, Andrea Cardinali, Valerio Celletti, Rossella Cenini, Francesco Chiappini, Adriano De Arcangelis, Francesco De Nobili, Ivano Di Biasi, Daniele Donzella, Riccardo Esposito, Giovanni Favero, Roberto Fumarola, Luca La Mesa, Gianpaolo Lorusso, Marco Maltraversi, Enrico Marchetto, Stefano Marzano, Luna Mascitti, Luca Mastella, Jacopo Matteuzzi, Antonio Michele Meraglia, Benedetto Motisi, Luca Orlandini, Fabio Piccigallo, Alessio Pomaro, Riccardo Rodella, Gaetano Romeo, Daniele Rutigliano, Giovanni Sacheli, Andrea Saletti, Leonardo Saroni, William Sbarzaglia, Luigi Sciolti, Roberto Serra, Giorgio Soffiato, Chiara F. Storti, Fabio Sutto, Andrea Testa, Francesco Tinti, Valentina Turchetti, Valentina Vellucci, Alessandro Vercellotti, Michael Vittori, Marco Volpe, Paolo Zanzottera.

Questi 55 professionisti hanno tre cose in comune.

La prima: sono alcuni tra i migliori professionisti del web in Italia, ognuno nella propria area di specialità: SEO, e-commerce, PPC, strategie digitali, social media marketing, web analytics, sviluppo web e chi più ne ha più ne metta.

La seconda cosa è che sono stati talmente gentili da scrivere una loro testimonianza su una delle tre edizioni del mio libro.

La terza cosa che hanno in comune è che… usano tutti Google Tag Manager.

E non sono certo gli unici.

Devi sapere che sono in contatto con diversi colleghi stranieri, e all’estero si dà per scontato che GTM venga installato ogni volta che un sito internet o una campagna di marketing online vengono progettati e realizzati.

Proprio come avviene oggi in Italia con Google Analytics.

Anche se in Italia siamo ancora agli inizi, grazie anche ai miei sforzi e a quelli di Tag Manager Italia, i professionisti del web più avveduti si sono già accorti del fatto che GTM sia indispensabile: i dati di Google Trends riguardo l’interesse verso GTM in Italia parlano chiaro. Ti riporto il grafico qui di seguito:

Trend Crescita Guadagni
...e voglio ricevere gratis il Bonus Segreto (del valore di 597 Euro) riservato ai lettori del libro
Ivano Di Biasi
“… è spiegato con un approccio unico che solo chi ha la totale conoscenza dello strumento è in grado di fornire. Consigliatissimo per chi desideri portare al top il rendimento del proprio sito web.”

— Ivano Di Biasi

Luca Mastella
“Questo libro rappresenta un importante passo avanti in Italia verso una conoscenza più tecnica e valida del Marketing e delle sue applicazioni”

— Luca Mastella

L’interesse nei confronti di Google Tag Manager in Italia è in crescita costante da SETTE anni.
Altro che moda del momento...

Matteo Zambon secchio bucato

Il fatto è che al giorno d’oggi, per avere un sito che porta a casa dei profitti, non è più sufficiente installare Google Analytics e fare delle inserzioni su Google, Facebook e così via.

Certo, è importante investire tempo e denaro per realizzare delle inserzioni efficaci su Google e su Facebook, come sono importanti la SEO, i social media e tutti gli altri canali che ci permettono di portare traffico verso il nostro sito internet.

Ma tutti questi sforzi compiuti allo scopo di riempire il secchio di cui abbiamo parlato prima, rischiano di essere inutili se prima non tappi i buchi del secchio, ossia se non sei in grado di determinare con precisione scientifica quali singole campagne ti stanno portando delle conversioni e quali no.

Questo aspetto è fondamentale: grazie a GTM è possibile aumentare le conversioni di una campagna a parità di soldi investiti su Google Ads e su Facebook Ads.

Pensa che nell'e-commerce di un mio cliente sono riuscito ad aumentare le conversioni del 39,26%, senza fargli spendere un solo centesimo in più in inserzioni.

Ma allora, se GTM consente di ottenere questi risultati, perchè non è già utilizzato da TUTTE le aziende italiane?

Il fatto è che mentre ci sono moltissimi libri (e corsi) in materia di SEO, social media, Facebook Ads e Google Ads, su Google Tag Manager c’è un solo ed unico libro in italiano: il mio.

Come mai?

È molto semplice.

A meno che tu non abbia moltissimo tempo (e moltissima pazienza), Google Tag Manager è piuttosto complesso da imparare in completa autonomia e senza una guida. Credimi, io ne so qualcosa.

Ed è proprio per questo che ho realizzato questo libro.

...e voglio ricevere gratis il Bonus Segreto (del valore di 597 Euro) riservato ai lettori del libro
Rossella Cenini
“Il libro che hai tra le mani e che ormai è giunto alla sua terza edizione, ha già aiutato molti marketer che come me non hanno un background tecnico a trarre il massimo profitto dai dati, proprio perché ci guida passo passo nel setting corretto della piattaforma”

— Rossella Cenini

Daniele Donzella
“Matteo in questo contesto si è distinto in maniera particolare, mettendo a disposizione il proprio tempo nella raccolta di un enorme patrimonio di knowledge su GTM in lingua italiana; un patrimonio fatto case, documentazioni e “barbatrucchi” (ipse dixit), aiutando tantissimi professionisti a risolvere i propri rompicapi e soprattutto facendolo in maniera smart”

— Daniele Donzella

“Google Tag Manager per chi inizia” è il miglior modo per approfondire GTM, sia per i novizi, sia per chi utenti più esperti. E ti spiego il perché:

Matteo Zambon Esperto Google Tag Manager

Io nel 2015, all'inizio della mia esperienza con Google Tag Manager

Quando ho iniziato nel 2015 ad occuparmi di Google Tag Manager, non c'era praticamente nessuna documentazione in materia, a parte alcune guide ufficiali in inglese realizzate da Google, chiare e comprensibili come l'acqua delle fogne di Calcutta...

Quindi, dal momento che non c'era nessuna documentazione in materia sufficientemente chiara, progressiva e comprensibile, ho deciso di crearla scrivendo la prima edizione di questo libro.

Cinque anni dopo e dopo essere stato pubblicato anche in lingua inglese, "Google Tag Manager per chi inizia" è giunto alla sua terza edizione italiana, che è stata profondamente aggiornata ed espansa con ben 164 pagine in più rispetto alla precedente edizione.

Ti avviso però: il titolo di questo libro è fuorviante.

Quando mi sono reso conto del fatto che avevo scritto 164 pagine di roba, volevo a tutti i costi cambiare il titolo del libro in qualcosa del tipo "Google Tag Manager: la guida completa dalla A alla Z", ma purtroppo i tempi erano troppo stretti.

In ogni caso, voglio che tu sappia che nelle 384 pagine di questo libro parto dalle basi, ma vado molto in profondità.

È l'opinione di Simo Ahava, probabilmente il massimo esperto al mondo di GTM, che mi ha onorato con la sua prefazione a questa terza edizione.

Ti riporto le sue parole esatte:

"Sono orgoglioso dei miei apporti allo spazio educativo dedicato allo sviluppo dell’analytics, ma rimango stupito dagli incredibili contributi di Matteo Zambon (e dei suoi complici... ) per come Google Tag Manager è stato spiegato e promosso prima in Italia e adesso in tutto il mondo.

Il libro che stai leggendo ora è un ottimo modo per iniziare con Google Tag Manager. Non farti ingannare dal titolo '... per chi inizia'.

Stiamo andando in profondità. Molto in profondità.

Ma non sarai senza una guida. Matteo sarà lì insieme a te per aiutarti".

...e voglio ricevere gratis il Bonus Segreto (del valore di 597 Euro) riservato ai lettori del libro
Luca La Mesa
“Il tema della misurazione non è però così semplice ed intuitivo e Matteo si dedica con passione e competenza ad aumentare le conoscenze del mercato sul tema del Tag Manager”

— Luca La Mesa

Enrico Marchetto
“...citando i cari vecchi CCCP, “Google Tag Manager è grande e Matteo Zambon è il suo profeta”

— Enrico Marchetto

Chi è Matteo Zambon? Perchè viene considerato il massimo esperto italiano di Google Tag Manager?

Primo divulgatore italiano di Google Tag Manager, Matteo Zambon è riconosciuto dalla comunità internazionale dei web analyst come uno degli specialisti di riferimento su GTM.

La sua peculiarità è una profonda conoscenza di Google Tag Manager unita ad una vasta esperienza maturata in diversi settori nell’ambito digitale, tra cui lo sviluppo full-stack di software web, la realizzazione di campagne SEO/SEM e la gestione strategica e operativa di implementazioni avanzate di web analytics che coinvolgono GTM.

Matteo ha dedicato i primi anni della sua carriera allo sviluppo web e alla system integration, realizzando diversi progetti strutturati tra cui spicca IRMA, il primo servizio pubblico in Italia di prenotazione mezzi per il trasporto pubblico a chiamata via SMS.

Successivamente ha maturato una solida esperienza in ambito SEM e SEO, gestendo diverse campagne di digital marketing come libero professionista e ottenendo certificazioni Google Partners e Google Analytics.

Dal debutto sul mercato di GTM, Matteo si è dedicato verticalmente a questo strumento, fondando nel 2015 Tag Manager Italia, il primo portale tematico e il primo centro di competenza italiano dedicato a Google Tag Manager.

Consulente, formatore e speaker in eventi internazionali, Matteo è l’autore del libro “Google Tag Manager per chi inizia”, giunto alla sua terza edizione italiana e pubblicato in inglese con il titolo “Google Tag Manager for Beginners”.

Nel 2016 Matteo ha realizzato “Al Comando”, uno dei primi corsi al mondo dedicato all’apprendimento di Google Tag Manager. Nel 2017, il corso si è evoluto nel Club Tag Manager Italia, la prima membership al mondo dedicata verticalmente all’apprendimento di GTM, adatta anche a chi non ha un background tecnico.

Il Club Tag Manager Italia affianca ai video formativi un’assistenza dedicata agli studenti, che vengono accompagnati durante l’apprendimento e ottengono risposte alle loro domande in una piattaforma dedicata.

SuperWeek 2020 Matteo Zambon e Project Andromeda Matteo Zambon speaker a eventi nazionali e internazionali

Nel 2018 Matteo ha creato e sviluppato il Progetto Andromeda, una suite di software unica nel suo genere che permette agli utilizzatori di GTM di risparmiare fino all’83,7% del loro tempo e di “spiare” legalmente i siti dei propri concorrenti e dei leader di settore.

In aggiunta alla sua attività di divulgatore e formatore, Matteo lavora con lo staff di Tag Manager Italia come consulente per la progettazione e implementazione di strategie di digital analytics per piccole, medie e grandi aziende.

In particolare, i progetti gestiti da Matteo coinvolgono competenze di strategia digitale, elementi avanzati di SEO/SEM/web analytics ed esperienza nello sviluppo full-stack di software web.

Krista Seiden e Matteo Zambon Google Tag Manager per chi inizia

Con Krista Seiden, ex Product Manager per Google Analytics, ora Founder & Principal Consultant di KS Digital

Brian Clifton e Matteo Zambon Google Tag Manager per chi inizia

Con Brian Clifton, ex direttore della divisione Europa / Medio Oriente della web analytics di Google e Autore di "Advanced Web Metrics with Google Analytics" e "Successful Analytics"

Roberto Guitto Scott Herman Brian Kuhn Matteo Zambon Google Tag Manager per chi inizia

Da sinistra verso destra: il mio socio Roberto Guiotto, Scott Herman - Product Manager di Google Tag Manager, Brian Kuhn - ingegnere capo di Google Tag Manager e io

Matteo Zambon e Avihash Kaushik

Con Avinash Kaushik, Digital Evangelist di Google e massimo esperto al mondo di web analytics

Roberto Guiotto Matteo Zambon e Simo Ahava

Il mio socio Roberto Guiotto (a sinistra), io e Simo Ahava, Co-Fondatore e Senior Data Advocate presso 8-bit-sheep (a destra)

Matteo Zambon e Jim Sterne Google Tag Manager per chi inizia

Con Jim Sterne, fondatore del Marketing Analytics Summit e autore di numerosi libri sul tema della web analytics

...e voglio ricevere gratis il Bonus Segreto (del valore di 597 Euro) riservato ai lettori del libro
Roberto Fumarola
“...il suo stile ironico è piacevole e non “ammorba”, e visto che l’argomento è tecnico questo è importante per far si che si riesca a seguirlo per bene. Il libro ed i contenuti pubblicati da Matteo online, ci hanno permesso di aprirci a nuove opportunità...”

— Roberto Fumarola

Stefano Marzano
“Grazie alle nozioni apprese dal libro ho potuto ragionare in modo differente in ambito di digital analytics e di tracciamento degli utenti, strutturando un progetto di elevata complessità, credo unico nel suo genere come uniche sono le competenze di Matteo, che mi ha supportato con la sua consulenza nell'implementazione del progetto stesso con un risultato di grande”

— Stefano Marzano

Ecco un estratto di ciò che scoprirai all'interno del primo e unico libro in italiano su Google Tag Manager:

Di seguito trovi un piccolo assaggio dei contenuti del libro, che per soli 47 Euro (invece di 67 Euro), ti dà accesso alla mia guida passo per passo che oltre 2.000 utenti hanno già utilizzato per imparare questo potentissimo strumento:

  • perché Simo Ahava (il più grande esperto vivente su GTM) definisce GTM come “il grande unificatore” (e perché trova questo libro sia “un’iniziativa impressionante” nel mondo di GTM). Pag. 28 e 29
  • la visione sul presente e sul futuro di GTM da parte dei suoi fondatori (Scott Herman e Brian Kuhn di Google). Pag 34
  • i 5 vantaggi pratici che GTM porta nella vita quotidiana di un professionista del web (il vantaggio n.3 ti renderà entusiasta). Pag. 48
  • il VERO motivo per cui devi installare i plugin di Wordpress tramite GTM (a meno che tu non voglia fare imbestialire i tuoi clienti). Pag.51
  • la ragione per cui molti siti restituiscono ai loro proprietari dei dati falsati. Pag.59
  • è possibile monitorare i singoli tasti premuti da un utente in un form prima ancora che prema INVIO? La risposta a pag.64
  • i sei tipi di Variabili integrate in Google Tag Manager (e quando utilizzarle). Pag 80
  • come sfruttare a tuo vantaggio i Modelli, l’ultima grande funzionalità introdotta da GTM. Pag.88
  • Vale davvero la pena utilizzare le Cartelle in GTM? La risposta a pag. 113
  • la spiegazione completamente rinnovata ed espansa del Data Layer e del suo funzionamento, adatta anche a chi non è un tecnico. Pag 114
  • due esempi pratici di utilizzo di Application Layer e Presentation Layer, per un blog di contenuti e per un’agenzia di viaggi. Pag. 117-118
  • lo schema definitivo per la comprensione dei tre eventi chiave di GTM. Pag 126
  • gli strumenti indispensabili per GTM (questo è il capitolo del libro preferito da Simo Ahava). Pag. 137
  • pro e contro (più una chicca) dei tre modi per installare GTM su WordPress. Pag. 156
  • la “mitica” variabile GASV per l’implementazione di Google Analytics con Google Tag Manager e come “violare” le sue impostazioni quando necessario. Pag 168
  • come tracciare gli Eventi in Google Analytics in 13 passi. Pag. 174
  • come tracciare correttamente i form in Google Tag Manager. Pag. 181
  • il mio #barbatrucco segreto per aumentare a dismisura l’accuratezza dei dati di Facebook Analytics. Pag. 187
  • perché è importante saper tracciare anche l’e-commerce standard in GTM (e come fare). Pag.198
  • il mega-capitolo sull’E-commerce avanzato, completamente rinnovato ed espanso. Pag.208
  • quali dati NON devi mai inviare in una singola hit a Google Analytics. Pag. 210
  • come aggirare le insidie della dimensione massima del payload. Pag 216
  • il tracciamento passo per passo delle fasi e opzioni del check-out di un e-commerce, con gli esempi di codice da copiare. Pag 230
  • come gestire i Cookie in ottemperanza alle norme sulla GDPR. Pag.255
  • il #barbatrucco degli Attivatori in eccezione. Pag 257
  • come installare CookieBot per la gestione della GDPR (ed ottenere un supporto gratuito durante l’installazione). Pag. 258
  • come installare Iubenda per la gestione della GDPR. Pag. 267
  • la mia predizione sul futuro del tracciamento della navigazione degli utenti nei siti (non la troverai da nessun’altra parte). Pag. 283
  • le ragioni per cui l’ultima parola sulla questione Cookiegeddon è ben lontana dall’essere scritta. Pag. 284
  • Google Tag Manager server-side e le sue implicazioni pratiche sul tuo lavoro quotidiano. Pag. 287
  • la differenza tra client-side tag e server-side tag spiegata ai non tecnici… con un cartone animato di Hanna-Barbera. Pag. 295
  • i retroscena del mio incontro privato con Scott Herman e Brian Kuhn, dove abbiamo parlato a lungo del futuro di GTM e del Progetto Andromeda. Pag 307
  • come i business developer / sales manager (sì, insomma, i “commerciali”) possono trarre vantaggio da GTM. Pag.309
  • il sistema 100% legale per impossessarti delle strategie di tracciamento dei tuoi concorrenti e dei siti delle aziende leader di mercato (se non lo conosci rimarrai letteralmente a bocca aperta). Pag 311
  • perché avere una delle migliori menti del secolo di per sè non ti consentirà di monetizzare le tue abilità in materia di GTM. Pag 329
  • i 7 errori che ti impediscono di monetizzare le tue competenze in materia di GTM. Pag. 332
  • la risposta (solo apparentemente banale) alla domanda cruciale che ogni professionista del web dovrebbe porsi. Pag 333
  • l’enorme opportunità a disposizione di tutti i professionisti del web, che quasi nessuno scegliere di cogliere. Pag 340
  • la singola consapevolezza strategica che può fare la differenza nel tuo futuro professionale. Pag 344
  • il mio caso studio sulla realizzazione della strategia di digital analytics per il secondo distributore italiano di tecnologia (uno tra i primi 10 distributori al mondo). Pag 354
  • la mia implementazione dello “scoring” per distinguere le tipologie di utenti del sito di una azienda operante nel settore del design di articoli di lusso. Pag 363
  • l’intervista a un ex-venditore che, iniziando da questo libro, è diventato uno dei web analyst più richiesti in Italia (e non solo). Pag 370

e molto, molto altro.

...e voglio ricevere gratis il Bonus Segreto (del valore di 597 Euro) riservato ai lettori del libro
Alessio Pomaro
“Il suo libro ed il materiale che condivide online rappresentano uno dei riferimenti più completi per GTM e per la web analytics in Italia”

— Alessio Pomaro

Gaetano Romeo
“...in un momento di disperazione ho iniziato a seguire le guide di Matteo, da quel momento la mia vita è cambiata e posso dire che amo Tag Manager”

— Gaetano Romeo

Se avessi dovuto prezzare questo libro sulla base del reale valore delle informazioni che contiene, avrebbe dovuto costare almeno 10 volte di più... invece può essere tuo per soli 67 Euro 47 Euro

Ti devo fare una confessione. Nello scrivere la terza edizione di questo libro mi sono davvero fatto prendere la mano. Oltre ad aver rivisto ed aggiornato parola per parola tutti i contenuti esistenti, ho aggiunto una vera e propria montagna di nuovi argomenti e tematiche.

Un pò perchè Google Tag Manager evolve di continuo e viene sempre aggiornato con delle nuove funzionalità... e un pò perchè posso passare giorni e notti a scrivere di Google Tag Manager senza stancarmi o annoiarmi.

Libro Google Tag Manager per chi inizia terza edizione

Alla fine, la terza edizione del libro è diventata un vero tomo da 384 pagine, con ben 164 pagine in più rispetto all'edizione precedente.

Come ti dicevo, sono stato fortemente tentato di cambiare il titolo perchè oltre alle informazioni "per chi inizia" ho inserito nel libro un intero percorso di formazione che arriva fino ad applicazioni molto avanzate e potenti, che puoi applicare immediatamente per risparmiare tempo e denaro nei progetti che gestisci.

Di conseguenza, il valore delle informazioni contenute in questo libro va ben oltre gli appena 47 Euro del prezzo di lancio a cui puoi accedere da questa pagina. (Tieni presente che, solo con l'offerta presente in questa pagina risparmi 20 Euro sul prezzo di copertina del libro, che è di 67 Euro.)

Ma in aggiunta al valore delle informazioni che trovi nel libro, devi considerare l'impatto che queste informazioni avranno nella tua attività, in termini di soldi che puoi risparmiare grazie all'efficientamento del tuo sito e delle tue campagne di marketing.

Se hai attive delle campagne di web marketing, una volta applicate le informazioni che trovi in questo libro, puoi recuperare l'investimento di 47 Euro in poche ore di lavoro, tappando uno per uno tutti i "buchi nel secchio" che impediscono di far decollare i profitti delle tue campagne di marketing e del tuo sito.

Tutto questo per non parlare dell'enormità di tempo che potrai risparmiare imparando Google Tag Manager nella maniera più semplice e veloce possibile, senza doverti sbattere a cercare informazioni (magari sbagliate) qui e là sul web.

E non è tutto...

...e voglio ricevere gratis il Bonus Segreto (del valore di 597 Euro) riservato ai lettori del libro
Giovanni Cappellotto
“Superfluo dire che il Gran Maestro di Google Tag Manager è Matteo Zambon e che i suoi testi sono un esempio di semplicità e di conoscenza profonda immediatamente applicabile”

— Giovanni Cappellotto

Leonardo Saroni
“Il libro è un primo passo obbligato per chi vuole avvicinarsi al mondo di Google Tag Manager...”

— Leonardo Saroni

...acquistando ora "Google Tag Manager per chi inizia" a soli 47 € (anzichè 67€), avrai diritto ad un incredibile BONUS SEGRETO del valore di 597 Euro, che sarà gratis per te se coglierai questa offerta!

In aggiunta alla montagna di contenuti presenti all'interno del libro, ho aggiunto un BONUS SEGRETO del valore di 597 Euro.

Potrai ottenere il BONUS SEGRETO gratuitamente se coglierai questa offerta acquistando il libro grazie al pulsante verde che trovi qui sotto.

Non posso dirti di cosa si tratta (altrimenti che segreto sarebbe?), ma sappi che il BONUS SEGRETO ti aiuterà enormemente a mettere in pratica gli insegnamenti che trovi nel libro e quindi a "tappare tutti i buchi" nella tua web analytics grazie a Google Tag Manager.

Fai attenzione però: dal momento che il BONUS SEGRETO ha un valore di ben 597 Euro, potrei decidere di toglierlo senza preavviso. Quindi, ti consiglio di NON aspettare e di approfittare ora di questa offerta cliccando il pulsante verde.

Del resto, facendo tuo "Google Tag Manager per chi inizia", non rischi assolutamente niente perchè...

Regalo
...e voglio ricevere gratis il Bonus Segreto (del valore di 597 Euro) riservato ai lettori del libro
Giorgio Soffiato
“Un libro per addetti ai lavori, ma forse anche per quei manager o imprenditori che intendono "misurare la temperatura" dei propri consulenti con domande puntuali”

— Giorgio Soffiato

Andrea Testa
“Il libro è sempre accanto a chi, nella mia agenzia, si occupa di analisi. Anche accanto a me!”

— Andrea Testa

...sei protetto dalla mia speciale Garanzia
"Soddisfatto o Rimborsato al 100%"

Garanzia Soddisfatti o Rimborsati

Acquistando il libro "Google Tag Manager per chi inizia" da questa pagina sei coperto dalla mia personale Garanzia "Soddisfatto o Rimborsato al 100%".

Di conseguenza, riavrai il 100% dei tuoi soldi senza domande e in qualunque momento se nei 30 giorni successivi all'acquisto di "Google Tag Manager per chi inizia" non fossi completamente soddisfatto del tuo acquisto. Se il libro non ti piace o non fa per te, ti invito personalmente a chiedere un rimborso completo, che ti verrà effettuato seduta stante e senza farti domande.

...e voglio ricevere gratis il Bonus Segreto (del valore di 597 Euro) riservato ai lettori del libro
Icon plus
Copertina libro Google Tag Manager per chi inizia terza edizione
Regalo

Bonus segreto del valore di 597 Euro valido per un periodo limitato e riservato a chi acquista il libro da questa pagina

"Ok Matteo, voglio acquistare il libro cartaceo
Google Tag Manager per chi inizia
a soli 47 Euro (anzichè 67 Euro) e accedere gratuitamente al BONUS SEGRETO del valore di 597 Euro riservato ai lettori del libro"

Ricorda: con la garanzia di 30 giorni "Soddisfatto o Rimborsato al 100%" non rischi nulla.

Le spese di spedizione in Italia tramite Corriere Espresso sono gratuite e comprendono il tracciamento della spedizione.

Inserisci i tuoi dati nel form che trovi di seguito per accedere al pagamento online tramite carta di credito su server sicuro.

Pagherai solo 47 Euro (anzichè 67 Euro) e riceverai il libro cartaceo a casa tua nel giro di qualche giorno.

Alessandro Vercellotti
“...se vuoi scoprire il mondo di Google Tag Manager devi assolutamente prendere questo libro e i corsi di Matteo”

— Alessandro Vercellotti

Federica Brancale
“...in questo libro è stata scelta la via della semplicità e della chiarezza. Testi e tutorial per imparare davvero a mettere su la propria strategia di monitoraggio senza la quale l’ottimizzazione non sarebbe possibile”

— Federica Brancale

Inserisci i tuoi dati nel form che trovi di seguito per accedere al pagamento online tramite carta di credito su server sicuro. Pagherai solo 47 Euro (anzichè 67 Euro) e riceverai il libro cartaceo a casa tua nel giro di qualche giorno

Step 1: I tuoi contatti

Step 2: I tuoi dati di fatturazione

Non voglio inserire il codice fiscale

Puoi acquistare i nostri servizi anche se risiedi all'estero; tuttavia, nel caso tu acquisti anche dei nostri prodotti cartacei, le spese di spedizione all'estero potrebbero non essere gratuite. Completa il tuo acquisto e ricordati di contattarci a help@tagmanageritalia.it per tutti i dettagli!

Indirizzo di spedizione

(a questo indirizzo ti invieremo il materiale cartaceo)


Puoi acquistare anche se risiedi all'estero, ma possiamo spedirti gratis il libro ed altri materiali cartacei solo in Italia!

Completa la tua iscrizione inserendo un indirizzo di spedizione italiano: ti contatteremo per tutti i dettagli relativi alle spedizioni nel tuo paese di residenza. Se non hai un indirizzo italiano da inserire, inserisci di seguito questi dati:

Tag Manager Italia - Via Vecchia Ferriera 59 - 36100 Vicenza (VI) - Italia.

Valerio Celletti
“Questo libro è semplicemente un must have per il nostro settore”

— Valerio Celletti

Paolo Zanzottera
“…Matteo Zambon è uno dei massimi esperti di Google Tag Manager: nel suo libro riesce a illustrare in modo chiaro e semplice tutti gli aspetti della gestione del dato online: dall’utilizzo del Data Layer fino all’implementazione dello User-Id con Matteo gestire i propri dati diventa un gioco da ragazzi.”

— Paolo Zanzottera